Aereoporti e compagnie aeree – Staff & Crew

Compagnie aeree

Oceanic Airlines

air-oceanic

La Oceanic Airlines è la compagnia del Volo 815 che si schianta sull’Isola. (vedi Oceanic Airlines)

Presidente

Michael Orteig

PR

Georgia Cavanagh
Karen Decker – Michelle Forbes
Rappresentante (LA X) – Troy Vincent
Rappresentante (The End)

Piloti

Frank Lapidus (ex) – Jeff Fahey
Seth Norris – Greg Grunberg
Co-pilota

Assistenti di volo

Cindy Chandler – Kimberley Joseph
Hunter
JD – Jonathan Dixon
Michelle – Michelle Arthur
Sonya

Assistente di volo (Pilot)- George Alan
Assistente di volo (Through the Looking Glass) – Kathleen M. Darcy
Assistente di volo (LA X) – Shawn Lathrop

Agenti di viaggio

Chrissy – Melinda Soerjoko
Robin – Avelene Edmonstone

Agente di viaggio (Hurley) – Suzanne Turner
Agente di viaggio (Sun) – Stephanie Smart

Assistenti al gate

Jenna – Mary Ann Taheny

Tecnici Informatici

Sam Thomas (ex)

Risorse Umane

Sean Dowling

Call Center

Supervisore
Operatore

Trasporti

Arnie Bocklin – John Pyper-Ferguson
Corriere

torna su

Ajira Airways

air-ajira

Ajira Airways è la compagnia del Volo 316 che riporta gli Oceanic Six sull’Isola.

Pilota

Jack Ross – Dan Gauthier

Assistente di volo

Rupa Krishnavani – Kavita Patil

Biglietteria

Nabil – P.D. Mani
Nalini – Rebecca Hazlewood

torna su

Herarat Aviation

air-herarat

Herarat Aviation è la compagnia aerea che Juliet è portata a credere che la porterà alla location dove effettuerà le ricerche per conto della Mittelos Bioscience. Presumibilmente si trova nell’area di Miami e funge da compagnia di facciata per gli Others, al fine portare sull’Isola le persone ritenute “special”, con l’inganno.

Al terminal Richard Alpert e Ethan Rom somministrano a Juliet un tranquillante, mixato nel suo succo d’arancia, perché il volo potrebbe essere “intenso”. Dopo qualche esitazione Juliet accetta. Più tardi si ritrova nel sottomarino, quasi vicina al dock dell’Isola. (3.16 – Una di noi – One of Us)

Guardia – Tyrone Howard
Receptionist

torna su


Altre compagnie

Pan Pacific Airlines, Los Angeles

air-panPan Pacific è la compagnia aerea che si vede brevemente nell’episodio 2.20 – Due per la strada – Two for the road. La compagnia opera tra Los Angeles e Sidney, Australia. E’ questa la compagnia che presumibilmente riporta Christian Shephard e Ana Lucia in Australia.

Il logo della Pan Pacific si vede al check-in di LAX e nel bar dove Ana e Christian si incontrano.

Austral Air (Find 815)

Austral Air è una compagnia del secondo ARG “Find 815”.

Aeroporti

Aeroporto di Sidney

air-sidney

L’aeroporto di Sydney è il punto di partenza del Volo 815. Si vede in svariati flashback dei futuri Losties che si ritroveranno a condividere lo stesso destino. 

Agente – Mark Ruz Rusden
Guardia – Mark “Kiwi” Kalaugher

torna su

Aeroporto di Los Angeles (LAX)

L’Aeroporto Internazionale di Los Angeles (LAX) è la destinazione del Volo Oceanic 815, partito da Sidney, Australia. Il volo non raggiunge mai LAX a causa del crash sull’Isola. Nei flash sideways, però, l’aereo atterra sano e salvo a LAX.

Ana Lucia Cortez (security) – Michelle Rodriguez

torna su

Aeroporto di Heathrow

air-heathrow

L’Aeroporto di Heathrow, conosciuto anche come London Heathrow Airport è dove Sayid viene ammanettato e interrogato. Pare che 300 libbre di esplosivo C-4 siano state rubate dalla base di Melbourne dell’Esercito. Per aiutarli a recuperare il C-4, Sayid contatta Essam Tasir, per sapere dove si trova Nadia. (1.21 – Il bene superiore – The greater good).

Inoltre, da questo aeroporto, parte Sun diretta a Los Angeles, tramite la Oceanic Airlines. Anche lei viene trattenuta dalla security dall’aeroporto, su istruzioni di Charles Widmore. L’uomo è arrabbiato con Sun per l’audacia del suo approccio ma la donna gli spiega di avere con lui un interesse in comune: “uccidere Benjamin Linus”. (5.01 – L’assenza e il vuoto – Because you left)

autrici:losttuttalavita e keira

Rispondi