Charlotte Lewis – Personaggi minori

David Lewis
Jeanette Lewis – Victoria Goring

Traduttrice – Necar Zadegan
Uomo Tunisino – Kanayo Chiemelu

David Lewis

-no foto-

David è il padre di Charlotte Lewis, e di altre 2 ragazze, e marito di Jeanette Lewis. Faceva parte della Dharma Iniziative sull’Isola negli anni ’70. Probabilmente ha fatto uscire dall’isola la moglie e le figlie che son cresciute a Bromsgrove, Worcestershire, Inghilterra. (4.02 – Morte accertata – Confirmed dead)

Charlotte in punto di morte ricorderà d’essere cresciuta sull’Isola nella D.I. ma a pochi anni è stata fatta andar via di lì e non ha più rivisto il padre. (5.05 – Questo posto è la morte – This place is death)

torna su

Jeanette Lewis – Victoria Goring

Jeanette Lewis

Jeanette Lewis è la madre di Charlotte Lewis, e probabilmente la moglie di David Lewis. (4.02 – Morte accertata – Confirmed dead)

Charlotte man mano sull’Isola inizia a ricordare o dimenticare qualcosa del suo passato, “stavo pensando a mia madre e… d’un tratto non riuscivo a ricordare il suo cognome da nubile”. (5.02 – La grande menzogna – The lie).

Ad un certo punto Charlotte “Daniel?” F “Si?” Charlotte “Sono già stata qui” F “Tu sei… Tu sei già stata qui?” Charlotte “Sono cresciuta qui, sull’isola. C’era questa cosa… La Dharma Initiative. E poi sono andata via insieme a mia madre. Solo con mia madre, e non ho più rivisto mio padre. E dopo, quando sono tornata in Inghilterra Quando chiedevo a mia madre di questo posto, sai? Lei mi diceva che non era reale, che mi ero inventata tutto. È per questo… che sono diventata un’antropologa. Per ritrovare quest’isola. È quello che ho cercato per tutta la vita” Faraday “Charlotte… Perché me lo stai raccontando?” Charlotte “Perché mi ricordo qualcosa ora. Quando ero piccola… e vivevo qui, C’era quest’uomo… Un pazzo, mi ha davvero spaventata. E mi ha detto che dovevo lasciare l’isola e di non tornare più, mai più. Mi ha detto… che se fossi tornata, sarei morta” Faraday “Charlotte… Non capisco” Charlotte “Daniel… Credo… Credo che quell’uomo fossi tu”. (5.05 – Questo posto è la morte – This place is death)

Ad Otherville le gambe e la voce di una donna inglese viene vista camminare vicino ad una bambina di circa 2 anni con i capelli rossi che dice “Dov’è papà?” Madre “Vieni, tesoro”. (5.08 – LaFleur)

Janette scende da un camioncino Dharma nei pressi del pontile da cui poi si accede al sottomarino, porta con se Charlotte dicendole “Forza, Charlotte. Resta vicino a me”, vanno via dall’isola insieme alle altre mogli, donne e bambini che fanno parte della Dharma Initiative. (5.15 – Il nuovo leader – Follow the leader)

Filmografia Victoria Goring

torna su

Traduttrice – Necar Zadegan

traduttrice

Una Traduttrice accompagna Charlotte presso un sito archeologico in Tunisia.
Questa donna viaggia con Charlotte da almeno un giorno, visto che le chiede il perchè della sua ossessione per la notizia, che sta facendo il giro del mondo, sulla scoperta dello scomparso volo Oceanic 815 in una fossa Oceanica.
Questa donna traduce sul luogo, dal francese in inglese, le parole dell’addetto al sito della scoperta, l’uomo non vuole farle avvicinare perchè lo scavo è chiuso, ma dandogli dei soldi permette alle due donne di trovare ciò che Charlotte cerca. (4.02 – Morte accertata – Confirmed Dead)

Traduttrice “In quante lingue lo dovrai leggere prima di prenderlo per vero?”
Charlotte “Quante lingue esistono?”
Uomo Tunisino “Scusatemi. Vi siete perse, signore?”
Traduttrice “Vuole sapere se ci siamo perse”.
Charlotte “Ricordagli che la gente nel nostro campo e’ incapace di mantenere un segreto. So degli scavi”
Traduttrice “Dice che il sito e’ chiuso”.
Charlotte “E allora digli di aprirlo”
Traduttrice “Dinosauro? Gli manca qualche milioni di anni…”
Charlotte “E’ un ursus maritimus”.
Traduttrice “Aspetta, “ursus” come in orso? Come in orso polare. Charlotte, siamo nel deserto. Questa e’ una bufala, giusto? Vuole sapere cosa fai con la piccozza”
Charlotte “Scavo”.
Traduttrice “Ma… e’ un collare?”

Filmografia Necar Zadegan

torna su

Uomo Tunisino – Kanayo Chiemelu

uomo

Lavora allo scavo archeologico in cui Charlotte grazie all’aiuto della sua traduttrice cercano di accedere, ma l’uomo dice loro che lo scavo è chiuso, Charlotte gli darà dei soldi per aprirlo appositamente per loro. L’uomo sembra alquanto nervoso, specialmente quando Charlotte tira fuori dal suo zaino una piccozza per scavare intorno al ritrovamento, chiedendole cosa sta facendo, ma non fermerà Charlotte dal suo intento. (4.02 – Morte accertata – Confirmed Dead)

Filmografia Kanayo Chiemelu

torna su

autrici:losttuttalavita e keira
fonte filmografie: imdb.com

Rispondi