Turchia | Gecenin Ucunda – Alla fine della notte

Dopo Fatih Harbiye, che li fece incontrare ed innamorare, 9 anni dopo di nuovo i coniugi nella vita Neslihan Atagul e Kadir Doğulu sull’atteso condiviso set.

Macide, laureata in psicologia, come farà a curare l’intera potente famiglia disfunzionale Işık?

Una madre manipolatrice che ha detto a tutti i suoi figli separatamente “tu sei il mio preferito” per spingerli al massimo del successo ed esser salvata dalla povertà; che poi ha sposato il rivale del marito, che prima ha ridotto sull’astrico rubandogli poi anche la moglie, e ora appoggia contro il figlio maggiore per ottenere ancora più potere e soldi. Si può curare l’avidità?

Così come il fratello minore Cihangir Isik, che copre la cognata nei suoi tentativi di suicidio o tradimento perchè fin quando vive lei lui avrà in pugno Kazım Işık, per un segreto del passato, che ha in mano le redini della società farmaceutica e di cui aspira la poltrona. Si può curare l’avidità?

Nermin Isik, moglie di Kazım, che tenta più volte il suicidio tormentata da un avvenimento del passato e da li il suo aborto. Si può curare la depressione l’infelicità e il desiderio di morire?

Ahmet Isik, violento, ossessivo, stalker della protagonista di cui si è innamorato a prima vista. C’è una cura per la sua pericolosa patologia?

La sorella minore di Kazim, che mente e insieme al fidanzato si procura botte di adrenalina mentre salta fuori da auto, di lusso rubate, in corsa verso una scarpata. Si può curare la sua dipendenza?

Kazim il figlio maggiore, affetto da attacchi di panico, mentre spinge il cognato e il fratello alla competizione per prendere il suo posto a capo dell’azienda, visto che lui si butterà in politica. È sicuramente lui l’uomo del destino ma come curarlo da tutto quello che lo affligge? Un uomo che non si fida di nessuno chiuso a riccio in se stesso?

Così come Macide, soprannominata “il riccio” dopo la morte del suo amato padre col dono di riuscire a curare gli altri.

Macide parte da Ankara per trovare una nuova vita per se, diventare una curatrice è la risposta, una cartomante le nominerà anche Isik, li troverà la sua strada e il suo destino.

La serie è l’adattamento dell’omonimo romanzo di Peride Celal.

Neslihan Atagul è diventata popolare dopo avere interpretato il personaggio di Nihan in Kara Sevda insieme all’attore Burak Özçivit, successivamente l’abbiamo vista nel personaggio di Nare in Sefirin Kizi – La Figlia dell’Ambasciatore, Kadir Dogulu spazia dal drama mistico in Vuslat al comedy sentimentale in Aşkın Tarifi.

L’amore curerà tutte le ferite?

Rating: ★★★★★★½☆☆☆ 

Regista: Baris Ercetin
Sceneggiatore: Emre Özdur, Başar Başaran

Cast

Neslihan Atagul Dogulu – Macide
Kadir Dogulu – Kazım Işık
Sarp Levendoğlu – Ahmet
Zuhal Olcay – Berrin Kanbey
Tuba Ünsal – Nermin
Bertan Asllani – Cihangir
Özge Özder – Saraya
Kaan Taşaner – Mert
Bestemsu Özdemir – Serra
Levent Özdilek – Tunç Kanbey
Anno: 2022

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *