Spider-Man: Homecoming

Gli adolescenti, si sa, a volte sono insopportabili, ed essendo questo Super lo è molto ma molto di più; ipercinetico, insicuro, incosciente, avventato, raffazzonato e chi più ne ha e più ne metta, solo per dimostrare al suo mentore, Tony Stark/Iron Man che è pronto per missioni più impegnative, ma ovviamente non lo è.

Il giovane Peter Parker è ossessionato dall’esperienza fatta combattendo al fianco degli Avengers in Captain America: Civil War, dove ha ricevuto in dono da Stark il supercostume e ha ottenuto il numero del suo asssistente Happy Hogan a cui poter fare riferimento ogni volta.

Ma sia Happy che Tony, considerandolo un ragazzino, non lo ascolteranno quando tenterà di riferirgli che in città ci sono delle armi con dentro tecnologia aliena che un losco figuro, l’Avvoltoio, sta vendendo sottobanco ai delinquenti locali.

Non ascoltato deciderà di far tutto da solo, trascurando la scuola, il decathlon culturale tra liceali e la sua amata Liz.
Ma i guai sono dietro l’angolo.

Noioso e snervante la cui unica nota positiva è il bad guy Michael Keaton.

Rating: ★★★★★¾☆☆☆☆ 

Regista: Jon Watts

Cast

Tom Holland
Marisa Tomei
Zendaya
Robert Downey Jr.
Michael Keaton
Tony Revolori
Martin Starr
Jon Favreau
Angourie Rice
Donald Glover
Logan Marshall-Green
Garcelle Beauvais
Anno: 2017

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *