Sesso, bugie e videotape

A Baton Rouge (Louisiana), John, Peter Gallagher (Covert affairs), giovane avvocato rampante è sposato con Ann, Andie MacDowell (Quattro matrimoni e un funerale, Green Card), frigida maniaca dell’ordine e della pulizia, che va in terapia per raccontare dei suoi rapporti e malesseri.

Sua sorella Cynthia, Laura San Giacomo (Pretty Woman), è l’opposto, barista disinibita, che nel tempo libero fa l’amante di John.

A sconvolgere gli equilibri arriverà Graham, J. Spader (Secretary, Boston Legal), vecchio compagno di scuola di John che da nove anni è affetto da impotenza sessuale, per esorcizzarla e a suo modo capire le donne usa una videocamera, con cui riprende delle sedute con le donne che incontra in cui queste raccontano le loro vicende sessuali.

Le maschere cadranno, i nodi si scioglieranno e ognuno realizzerà quello che è in grado di dare.

Palma d’oro a Cannes 1989, premio all’opera prima e all’attore J. Spader.
Intenso, profondo, sconvolgente.

Rating: ★★★★★★★★★★ 

Regia: Steven Soderbergh

Cast

Andie MacDowell
James Spader
Laura San Giacomo
Peter Gallagher
Anno: 1989

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *