Turchia | Elimi Birakma

Vi do da subito le brutte notizie perché il tempo è drama: non c’è un bacio nemmeno a pagarlo oro, il brodo è allungato fino all’inverosimile, all’inizio 2° stagione vi sarà un risparmio di attori del 50%, il drama non ci abbandonerà fino agli ultimi minuti e il personaggio di lui è molto simile caratterialmente a quello interpretato in Fazilet e le sue figlie.

Azra di ritorno dall’America, dove era a studiare per diventare una cuoca professionista come suo padre, accidentalmente scambia all’aeroporto la sua valigia con quella di Cenk, di ritorno anche lui dagli Usa ma per esser stato cacciato dall’università per aver preso a pugni un professore.

Cenk nipote di Ferida Celen, magnate della cucina e ristorazione, attende con ansia il ritorno del nipote prodigo che prenderà in mano le redini dell’azienda come aveva pianificato.

In un giorno tutta la vita di Azra cadrà in pezzi, il padre morirà nell’incendio del suo ristorante, l’avida matrigna caccerà di casa Azra e il suo fratellino autistico Mert, gli ruberà anche tutti i soldi dell’assicurazione sulla vita che aveva stipulato il padre e questo sarà solo l’inizio della sua vita da Crudelia Demon votata a infliggere il più dolore possibile alla sua invidiata figliastra, a lei si uniranno nella stessa missione il ladro migliore amico e fraterno del padre, la sorellastra follemente innamorata di Cenk non ricambiata e tutta un’altra sfilza di squali assassini truffatori manipolatori avvoltoi e mostri di vario tipo.

Per caso e per destino Azra troverà svenuta per strada Ferida Celen, che si risveglierà in ospedale con un amnesia temporanea, la porterà a casa sua e se ne prenderà cura amorevolmente mentre combatte in tutti i modi per ritrovare il suo fratellino scomparso, quando Ferida ritroverà la memoria chiederà ad Azra un favore: per rimetter in sesto la propria famiglia, disgregata e allo sbando, fingerà di aver dato tutta la sue eredità ad Azra portandosela a casa per insegnare loro che i soldi non sono tutto e di agire con il cuore e non con avidità.
Inizierà così una guerra spietata dei Celen contro Azra l’usurpatrice, anche da parte di Cenk che l’aveva incontrata più volte precedentemente per lo scambio di valigie e già apprezzando la ragazza per il suo buon cuore e forza d’animo nel rialzarsi dopo le disgrazie e avversità.

Il loro amore trionferà dopo 59 episodi?

La prima stagione è di 43 puntate, la seconda di 16, tutte da 150 minuti ognuna per un totale di 59 episodi.

Serie per tutti quelli che… “siamo nati per soffrire”… e ci piace assai, preparate i fazzoletti.

L’unico valore interessante di questa serie? Tutte le sagge parole e insegnamenti di vita di Ferida Celen, in più Alp Navruz gnocca e Alina Boz è bella.

Rating: ★★★★★★☆☆☆☆ 

Regista: Sadullah Celen 1-24, Adnan Güler 24-59
Sceneggiatore: Nilüfer Aydın, Volkan Yazıcı, Serap Güzel

Cast

Alp Navruz
Alina Boz
Emre Bey
Ebru Aykaç
Cemre Gümeli
Batuhan Ekşi
Dolunay Sosysert
Burak Tamdoğan
Seray Gözler
Ertuğrul Postoğlu
Nihat Altınkaya
Anno: 2018-2019

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll Up