Boys, The

Eric Kripke ne ha inventata un’altra! Visto che siamo agli estremi sgoccioli delle 15 stagioni di Supernatural, è tempo di cercare qualcosa che valga la pena!
Ma andiamo con ordine.

Innanzitutto è bene iniziare con una larga premessa.

Vogliamo dircelo tra di noi in confidenza? Tanto siamo solo noi e qualche migliaio di screencaps di Lost Indizi, a chi dobbiamo rendere conto? Dai! Dai! Diciamocelo in coro e megalomane:

I supereroi hanno rotto i coglioni 

E in TV ci sono gli eroi: salvano, smazzano, corrono; e al cinema ci son i vendicatori infiniti: Jackman sta per prendere la pensione e ancora girano film attorno ai suoi artigli per il bene del business; e i fumetti sono eroici originali, guai a chi li tocca.

Insomma, per farla breve e riassumendo: The Boys

In un mondo dove i supereroi sono a tanto così da diventare impiegati delle forze armate, Hughie (Quaid), un povero cristo che vende prodotti elettronici in un anonimo e triste negozio, diventa, per una serie di spiacevoli eventi, un (pardon!) eroe disadattato, che insieme ad altri tostissimi disadattati, faranno di tutto per scovare questi maledetti eroi patinati con tanto di vestitino e mantellina, estirparli dal loro regno dorato fatto di merchandising, likes e followers, e esporli finalmente alla gogna che meritano: quella mediatica.

L’esplosivo Karl Urban, risorto dalle ceneri del Signore degli Anelli, con curriculum esteso in battaglie epiche e CIA, guiderà la piccola banda di anti-eroi, con comicità, sassiness, e anche abbastanza culo.

Vi ho convinto a guardarlo? Sono solo 8 episodi a stagione, finora due stagioni. Nella prossima ci sarà pure Jensen Ackles (scusate, provate voi ad immaginare Jensen in tutina attillata eroica, poi riparliamo di recensioni sensate). Ancora non vi basta? Vabbè allora vi dico che c’è una trattativa in corso anche tra The Boys e Jeffrey Dean Morgan. Se non lo andate a recuperare su Prime Video neanche adesso, siete davvero dei jackisti lost e ognuno ha gli eroi che si merita!

Rating: ★★★★★★☆☆☆☆ 

Cast

Karl Urban: Billy Butcher
Jack Quaid: Hugh “Hughie” Campbell
Antony Starr: John / Patriota
Erin Moriarty: Annie January / Starlight
Dominique McElligott: Queen Maeve
Jessie Usher: A-Train
Laz Alonso: Marvin / Latte Materno
Chace Crawford: Kevin / Abisso
Tomer Kapon: Frenchie
Karen Fukuhara: Kimiko / Femmina
Nathan Mitchell: Black Noir
Elisabeth Shue: Madelyn Stillwell
Anno: 2019

Rispondi

Scroll Up