Broadchurch

Broadchurch4

a cura di katrina

Broadchurch è il titolo di una serie britannica di otto episodi, già trasmessa dalla rete ITV.

Broadchurch è il nome di un villaggio inglese che, con quelle sue bellissime scogliere affacciate sul mare e con le sue spiagge di sabbia bianca, sembra un piccolo paradiso terrestre. Tutti gli abitanti si conoscono da sempre, la vita scorre tranquilla in una piacevole routine, ed è impensabile che in quel luogo possa succedere qualche cosa di male.
Questa illusione viene tragicamente interrotta una mattina quando sulla spiaggia viene ritrovato il cadavere del piccolo David Latimer, un bellissimo bambino biondo di soli 11 anni. La comunità è scossa e il sospetto di un reato di pedofilia presto si fa strada nei loro pensieri.

Le indagini vengono affidate ad Alec Hardy (David Tennant) che è appena stato promosso al grado di ispettore della polizia locale. L’ispettore Hardy non essendo del luogo è considerato un perfetto “straniero”. Nel lavoro viene affiancato da Ellie Miller, sergente della polizia locale, che è una giovane donna nata e cresciuta in quel piccolo villaggio, Ellie è dolce e socievole, conosce tutti e tutti la conoscono.

La differenza fra i due è enorme, lui è scostante e non fa nulla per rendersi simpatico o per essere accettato dagli abitanti del villaggio, però il suo distacco gli permette di non avere idee preconcette, tutti vengono indagati, anche il padre del piccolo David.
Al contrario per Ellie, che conosce tutti da sempre compresa la famiglia di David (che era il migliore amico di suo figlio), è difficile pensare anche solo per un momento che possa essere stato commesso un atto tanto crudele da un’abitante di quella comunità.

Purtroppo, la convinzione di vivere in un luogo idilliaco presto crolla e lentamente Ellie deve accettare l’idea che il “mostro” è per forza “uno di loro”. Nei suoi pensieri ormai si sono insinuati dubbi e sospetti che prima di allora non si erano mai presentati, ora osserva le persone in un modo diverso e nessuno sembra più lo stesso.
La stessa cosa succede a tutti gli abitanti del villaggio, anche nelle loro menti ora che il “sospetto” si è fatto strada, nessuno è più escluso.
E se il colpevole fosse il vecchio edicolante che sta sempre con i ragazzini? Se fosse stato il prete…o il vicino di casa? Non è facile ammetterlo ma poiché il “mostro” si trova fra loro, fino a che non si troverà il colpevole il villaggio non avrà pace.
I due poliziotti malgrado le loro differenze caratteriali, svolgono bene il loro difficile lavoro, presto il caso dell’omicidio di David Latimer viene risolto e il colpevole è consegnato alla giustizia ma la paura non si dissolve, anzi cresce.
La soluzione del caso è così inquietante che le persone si sentono scosse nel loro profondo. Il colpevole era davvero così normale al punto che chi gli viveva vicino poteva non sapere?

Forse molti di loro avrebbero potuto capirlo prima, forse sono stati troppo distratti oppure non hanno voluto vedere. Alcuni provano un senso di colpa, altri provano sentimenti di rabbia, la paura e la diffidenza mettono le radici nel villaggio di Broadchurch.
Ammettere che il male possa nascondersi dietro la normalità e può ingannarci è destabilizzante, perché significa accogliere la cultura del sospetto, significa avvelenare la nostra vita e vivere con il dubbio che possa succedere ancora.
Insomma questa storia è inquietante e tira un bel pugno nello stomaco.

Nel cast ci sono i bravissimi David Tennant e Olivia Colman, due attori ormai molto amati dal pubblico italiano, e tra gli altri c’è anche David Bradley, che abbiamo visto di recente nel ruolo di Lord Frey nella serie “Trono di spade”.

La prima stagione mi è piaciuta molto.

La serie completa è formata da tre stagioni ognuna da 8 episodi.

La trama della stagione si alterna tra il processo per l’omicidio di Danny Latimer e il misterioso caso di Sandbrook; vi è l’ingresso nel cast di Charlotte Rampling, James D’Arcy, Eve Myles, Marianne Jean-Baptiste e Phoebe Waller-Bridge.

La terza stagione tratta un caso di stupro, ma sulle scogliere del Wessex c’è sempre l’eco di tutti gli avvenimenti passati.

Le riprese sono state effettuate nelle contee di Dorset, Somerset, Berkshire e Devon.

La colonna sonora della 3° stagione viene cantata, come nelle stagioni precedenti, da Olafur Arnalds.

Rating: ★★★★★★★★☆☆ 

Cast

David Tennant
Olivia Colman
Jodie Whittaker
Andrew Buchan
Vicky McClure
Arthur Darvill
James D’Arcy
Julie Hesmondhalgh
Jonathan Bailey
David Bradley
Sarah Parish
Anno: 2013

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.