4.04 – Pessimi affari – Eggtown

(93° a 94° – 23/24.12.04)

0.00 Occhio Locke

0.25 Libro Valis, nella libreria di Ben

4.48 (ff) Uomo barbuto che urla a Kate fuori al tribunale, le dice “Ti odiamo!”

5.53 (ff) Incisione dietro al Giudice, vi è un orso

6.18 Albuquerque

8.11 Locke dice che la cena è alle 6

11.04 (ff) Kate rischia una condanna a 15 anni

12.24 Sayid e Desmond “sono partiti ieri”

15.12 (ff) Jack la sua testimonianza al processo: Jack “Il 22 settembre 2004, Kate… la signorina Austen ed io, eravamo entrambi passeggeri sul volo 815 della Oceanic, che e’ precipitato su un’isola nel sud Pacifico” Avvocato “Sapeva che la signorina Austen era una fuggitiva trasportata da uno sceriffo degli Stati Uniti a Los Angeles per il processo?” Jack “Lo venni a sapere tempo dopo, si” avvocato “Dallo sceriffo degli Stati Uniti?” Jack “No, lo sceriffo mori’ nello schianto. Non ho mai parlato con lui. Me l’ha detto la signorina Austen” avvocato “Le ha mai chiesto se era colpevole?” Jack “No, mai” avvocato “Beh, sembra una domanda piuttosto ragionevole. Perche’ no?” Jack “Davo per scontato che ci fosse stato qualche errore” avvocato “E perche’ avrebbe pensato cio’?” Jack “Solo 8 di noi sono sopravvissuti allo schianto. Siamo atterrati in acqua. Ero ferito, gravemente. Infatti se non fosse per lei non sarei mai arrivato alla spiaggia. Si e’ presa cura di me, si e’ presa cura di tutti noi, ci ha prestato i primi soccorsi, acqua, trovava il cibo, costruiva dei ripari. Ha provato a salvare gli altri 2, ma…”

17.24 Hurley “Allora cosa vuoi vedere? Xanado o Satan’s Doom?”

17.31 Libro che legge Sawyer “The invention of Morel”di Adolfo Bioy Casares

22.02 Miles “Sai chi sono?” Ben “Si” Miles “Sai per chi lavoro?” Ben “Si” Miles “Allora sai che ha impiegato un sacco di tempo e di energie per trovarti. E io adesso ti ho trovato e posso dirgli esattamente dove ti trovi. O posso mentirgli e dirgli che eri già morto. E sono disposto a farlo per 3,2 milioni di dollari” Ben “Hai organizzato questo incontro per potermi ricattare?” Miles “Si tratta di estorsione ad essere precisi” Ben “3 milioni e due? Beh, perché non 3 milioni e 3 o 3 milioni e 4? Cosa ti fa pensare che io abbia accesso a tutti quei soldi?” Miles “Non trattarmi come uno di loro, come se non sapessi chi sei e cosa puoi fare” Ben “La tua amica Charlotte mi ha visto. Sa che sono vivo” Miles “Mi occuperò io di Charlotte. Tu preoccupati solo di procurarmi i soldi. Hai due giorni” Ben “La mia situazione attuale è un pò limitata. Si può avere una proroga?” Miles “Okay. Una settimana, in contanti”.

26.08 (ff) Diane “Ciao, Katherine. è vero, quello che ha detto? Il Dott. Shepard… che sei un’eroina? perché non mi vuoi parlare?” Kate “perché, mamma, l’ultima volta che ho cercato di parlarti, quando ti sei ammalata, quando ho rischiato la vita per vederti, ti sei messa a strillare in cerca di aiuto e hai chiamato la polizia” Diane “Per favore. Non voglio litigare con te, Katherine” Kate “perché sei qui?” Diane “perché… Io… è cambiato tutto quando ho pensato che fossi morta. Sono quattro anni che i miei dottori mi danno sei mesi di vita. Non so quanto ancora resisterò. Sono venuta qui per dirti che…non voglio testimoniare contro di te” Kate “Allora non farlo” Diane “Voglio vedere mio nipote” Kate “Sei venuta qui per fare un accordo?” Diane “Lo voglio solo conoscere” Kate “Non voglio che ti avvicini a lui. Abbiamo finito”.

30.10 Charlotte fa fare degli esercizi di memoria a Daniel con 3 carte coperte. Charlotte “Okay, dimmi…cosa ti ricordi?” Faraday “Okay… uhm… regina di quadri. Poi c’è… sei… di… fiori. Scusa. E poi abbiamo il 10 rosso di… cuori può essere?” Charlotte “Due su tre. Non è male. è un progresso” Faraday “Tre carte, Charlotte. è davvero un progresso?”

31.28 Charlotte chiama Regina sulla linea d’emergenza. Charlotte “Regina, sono Charlotte” Regina “perché mi stai chiamando a questo numero?” Charlotte “Minkowski non rispondeva. Le persone sull’isola vogliono parlare con I loro amici, per assicurarsi che stiano bene” Regina “Quali… amici?” Charlotte “Sono partiti la notte scorsa. Frank li ha portati via con l’elicottero” Regina “Vuoi dire che sono decollati? Credevo che l’elicottero fosse ancora lì con voi”

36.42 (ff) Patteggiamento avvocati per Kate, difesa Avvocato Duncan Forrester, accusa Melissa Dunbrook. Melissa “La mia testimone chiave ha parlato con sua figlia ieri, ed ora ha cambiato idea” Duncan “Smettila di fare la scena ed arriviamo al sodo. Cosa ci offri?” Melissa “Quattro anni di prigione” Duncan “Niente prigione. Kate Austen è un’eroina mondiale che ha salvato la vita di cinque persone dopo un disastro aereo, ed è quasi morta di fame su un’isola deserta, e dopo tutto questo, tu hai portato questa donna in tribunale per aver salvato la madre da un marito violento. Se credi che la giuria le darà anche solo un giorno, allora devi avere un’arringa eccezionale, Melissa” Melissa “D’accordo. Niente prigione, 10 anni di libertà vigilata con la condizione che non lasci lo Stato” Duncan “Che importanza ha?” Kate “Può andare…Accetto” Duncan “No. Kate, aspetta…” Kate “Mi dia qualcosa da firmare e lo firmerò, e poi me andrò dalla porta sul retro. Voglio solo…voglio solo che questa storia finisca” Melissa “Si può fare. 10 anni di libertà vigilata e non vai da nessuna parte” Kate “Ho un figlio. Non ho intenzione di andare da nessuna parte”.

38.00 Il telefono per il taxi è 555-0101, il numero del taxi è 7057, numero licenza 400S554

40.59 Stanza di Aaron

Domande/considerazioni:

4.48 L’uomo fuori al tribunale, ascoltandolo al contrario urla “We hate you!”

17.24 Xan·a·du /ˈzænəˌdu, -ˌdyu/ Pronuncia: zan-uh-doo, -dyoo – sostantivo. Un luogo di grande bellezza, lusso, e contentezza.

Xanadu è il nome del castello dove Charles Foster Kane vive nel film di Orson Welles “Citizen Kane”, tradotto “Quarto Potere”.

Il poeta Samuel Coleridge scrisse di Xanadu nel suo poema “Kubla Khan”, scritto durante un’allucinazione da oppio.

Olivia Newton Johns, canzone “Xanadu”

A place where nobody dared to go
The love that we came to know
They call it Xanadu

And now
Open your eyes and see
What we have made is real
We are in Xanadu

A million lights are dancing
And there you are
A shooting star
An everlasting world
And you’re here with me
Eternally

Xanadu, Xanadu,
(now we are here)
In Xanadu
Xanadu, Xanadu,
(now we are here)
In Xanadu

Xanadu, your neon lights will shine
For you, Xanadu

The love
The echoes of long ago
You needed the world to know
They are in Xanadu

The dream
That came through a million years
That lived on through all the tears
It came to Xanadu

A million lights are dancing
And there you are
A shooting star
An everlasting world
And you’re here with me
Eternally

Xanadu, Xanadu,
(now we are here)
In Xanadu
Xanadu, Xanadu,
(now we are here)
In Xanadu

Now that I’m here
Now that you’re near in Xanadu
Now that I’m here
Now that you’re near in Xanadu
Xanadu…

Poema di Samuel Coleridge

In Xanadu did Kubla Khan
A stately pleasure-dome decree :
Where Alph, the sacred river, ran
Through caverns measureless to man

Down to a sunless sea.

So twice five miles of fertile ground
With walls and towers were girdled round :
And there were gardens bright with sinuous rills,
Where blossomed many an incense-bearing tree ;
And here were forests ancient as the hills,
Enfolding sunny spots of greenery.
But oh ! that deep romantic chasm which slanted
Down the green hill athwart a cedarn cover !
A savage place ! as holy and enchanted
As e’er beneath a waning moon was haunted
By woman wailing for her demon-lover !
And from this chasm, with ceaseless turmoil seething,
As if this earth in fast thick pants were breathing,
A mighty fountain momently was forced :
Amid whose swift half-intermitted burst
Huge fragments vaulted like rebounding hail,
Or chaffy grain beneath the thresher’s flail :
And ‘mid these dancing rocks at once and ever
It flung up momently the sacred river.
Five miles meandering with a mazy motion
Through wood and dale the sacred river ran,
Then reached the caverns measureless to man,
And sank in tumult to a lifeless ocean :
And ‘mid this tumult Kubla heard from far
Ancestral voices prophesying war !

The shadow of the dome of pleasure
Floated midway on the waves ;
Where was heard the mingled measure
From the fountain and the caves.

It was a miracle of rare device,
A sunny pleasure-dome with caves of ice !
A damsel with a dulcimer
In a vision once I saw :
It was an Abyssinian maid,
And on her dulcimer she played,
Singing of Mount Abora.
Could I revive within me
Her symphony and song,
To such a deep delight ‘twould win me,

That with music loud and long,
I would build that dome in air,
That sunny dome ! those caves of ice !
And all who heard should see them there,
And all should cry, Beware ! Beware !
His flashing eyes, his floating hair !
Weave a circle round him thrice,
And close your eyes with holy dread,
For he on honey-dew hath fed,
And drunk the milk of Paradise.

30.10 Gli esperimenti della 2.03 – Orientamento – Orientation (Locke)

36.42 Perché l’avvocato dell’accusa ha chiesto 10 anni di condizionale? E quindi Kate non potrà lasciare lo stato per 10 anni. Ha collusioni con Widmore?

Rispondi