Assedio, L’

Un amore in un interno fuori dal tempo, dallo spazio, dalle diversità.

Il musicista inglese Mr. Kinsky vive seduto al suo pianoforte suonando e componendo musica tutto il giorno, fuori dalla sua finestra la scalinata di Trinità dei Monti a Roma, entrerà silenziosamente e discretamente nel suo mondo l’africana Shadurai, studentessa di medicina che affitta una stanza nell’appartamento del musicista in cambio di servizi domestici.

Un rapporto fatto di silenzi, la donna chiederà aiuto a Kinsky per la liberazione in Africa del marito prigioniero politico, Kinsky venderà il suo pianoforte.

Un film di contrapposizioni visive e sociali, di lei e di lui, l’Africa e l’Europa, la povertà e la ricchezza, la vivacità e la nevrosi, la leggerezza e la profondità, l’esterno e l’interno interiore e strutturale dell’ambientazione.

Un film un po’ lento e claustrofobico dove però spicca e illumina il tutto la straordinaria bellezza della protagonista.

Rating: ★★★★★★★☆☆☆ 

Regia: Bernardo Bertolucci

Cast

Claudio Santamaria
David Thewlis
Massimo De Rossi
Thandie Newton
Anno: 1999

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *