Figli delle stelle

Ci provano a far qualcosa…. purtroppo è la cosa sbagliata e nella maniera sbagliata.
Un gruppo antipolitico, costituito da persone deluse dalle proprie vite, decide di rapire un ministro e chiedere un riscatto.

Il tutto inizia da una morte bianca di un giovane portuale del nord-est d’Italia, un suo amico e collega va a parlare in tv, ma davanti alle parole insulse del ministro resta senza parole, incontra un pizzaiolo ex insegnante di ginnastica che manifesta davanti alla casa del politico, a loro si unirà il cognato del pizzaiolo, un rivoluzionario padre di famiglia radical-chic che offre il covo e proclami, poi ci sarà un uomo appena uscito di prigione.

Tutti pronti per l’azione…ma rapiranno l’uomo sbagliato, invece dell’odiato ministro si ritroveranno tra le mani un sottosegretario, che era in anticamera a tampinare da secoli il ministro per ottenere il via su una legge per la ricerca sulla cura del cancro.

Ora che si fa? Bisogna spostare il rapito, verrà coinvolta una giornalista che offrirà la sua casa in alta montagna, e qui saranno scoperti da tutti gli abitanti del paese che reclameranno anche loro una parte del riscatto.

Attori tutti bravi nell’interpretare il fallimento dei falliti.

Rating: ★★★★★★½☆☆☆ 

Regia: Lucio Pellegrini

Cast

Marilù: Claudia Pandolfi
Toni: Fabio Volo
Stella: Giorgio Tirabassi
Bauer: Giuseppe Battiston
Ramon: Paolo Sassanelli
Pepe: Pierfrancesco Favino
Anno: 2010

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll Up