Taiwan | The Victims’ Game

Un investigatore con la sindrome di Asperger è sempre stato deriso o bullizzato per la sua patologia, tanto che decise di lasciare moglie e figlia per proteggerla dalla sua ossessione lavorativa, avendo in casa sostanze tossiche e foto di omicidi che possono turbare la bambina.

Anni dopo scopre che sua figlia è scomparsa e presumibilmente coinvolta in una serie di misteriosi omicidi, così deciderà di rischiare tutto per risolvere il caso, trovare in tempo sua figlia prima che possa accadere l’irreparabile.

Una sequenza di morti, apparentemente dei suicidi, che però lasciando indizi per arrivare alla vittima seguente.

In tutto 16 episodi da 60 minuti ognuno su Netflix.

Avvincente ed intricato.

Rating: ★★★★★★★☆☆☆ 

Soggetto: The Fourth Victim di INFINITY
Ideatore: Chien Shih-keng
Regista: David Chuang, Chen Kuan-chung
Sceneggiatore: Liang Shu-ting, Hsu Ruei-liang

Cast

Joseph Chang
Wei-ning Hsu
Shih-hsien Wang

Anno: 2020

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *