Turchia | Baş Belası

Boom di ascolti per questa nuova serie estiva turca che, nonostante scopiazzi un po’ qui e li dai must del genere, parte che annoia un bel po’, ma noi fiduciosi aspettiamo lo strambo team per caso per vedere i loro futuri litigi e schermaglie… forse alla fine d’amore? Chissà.

Per il personaggio di lei hanno preso spunto dalla versione iniziale de La fantastica signora Maisel con le sue ossessioni di perfezione e casa del mulino bianco, delle Desperate Housewives di mogli borghesi che seguono indizi sui tradimenti dei mariti ossessivamente, Barbie e la psicologa dalla serie francese Profiling, il tutto prima che il mondo le crollasse addosso e la sua perfetta casa di vetro va in frantumi.
Lui dal personaggio televisivo di Lethal Weapon con il poliziotto Martin Riggs, qui il Commissario Sahin Kara che ha perso la moglie sparata davanti ai suoi occhi così traumatizzato e pieno di rabbia, sregolato risoluto che, dopo aver spinto giù da un palazzo un aspirante finto suicida, continua a ripetere che non ha bisogno di una psicologa.
Aggiungeteci la sigla e musichetta che strizza l’occhio a Dexter e la nuova serie crime turca è servita.

Lei è una madre moglie e casalinga a tempo pieno che per hobby fa la psicologa per le sue amiche, visto che è laureata, e la detective per passione.

Una cara amica fuori di testa le chiede aiuto per smascherare il tradimento del marito, arrivare fino all’amante e così aver in mano le prove che userà al processo di divorzio.
La nostra acuta detective arriva all’indirizzo dell’amante ma qui troveranno solo il suo cadavere. Chi l’ha uccisa il marito dell’amica?
Dopo poco il Commissario Sahin Kara non ne è così convinto, anche la nostra psicologa seguirà gli indizi che porteranno entrambi sulle tracce del marito di lei partito convenintemente per Londra ma di cui si son perse le tracce.

Una cosa è certa è lui l’assassino ma dietro c’è molto di più non una semplice questione di corna.
Dopo 3 mesi di depressione e autocommiserazione la nostra psicologa si rimette in piedi e va al commissariato per una proposta che subito il capo accetterà.
Farà la consulente della polizia al fianco del Commissario Sahin Kara con il di lui totale disappunto.

Cosa succederà?

In tutto 13episodi da 130 minuti ognuno.

Rating: ★★★★★★☆☆☆☆ 

Regista: Murat Onbul
Sceneggiatore: Gülsev Karagöz, Zafer Özer Çetinel, Ahmet Orçun Okşar, Ramazan Demirli

Cast

İrem Helvacıoğlu
Seçkin Özdemir
Anno: 2021

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *