Turchia | No: 309

Serie televisiva sentimental drama turca creata da Asli e Banu Zengin per la Fox TV, andata in onda dal 2016 al 2017 con la mia amata Demet Özdemir strepitosa poi nel ruolo di Sanem in Erkenci Kus.

Alla lettura del testamento dell’anziano nonno milionario proprietario di un’azienda, in un video riprodotto questo parla a tutta la sua famiglia: il primo nipote che si sposerà e averà un figlio diverrà il proprietario dell’azienda.

Nel disperato tentativo di ottenere quella fortuna, le madri si affrettano a fissare appuntamenti al buio per i loro figli unici.

Obbligato da sua madre, Onur si reca al suo appuntamento al buio, qui per sbaglio incontra Lale, che era lì per il suo appuntamento al buio con un giovane medico chiamato anche Onur, fatti ubriacare dal cugino/contendente che monitorava l’incontro, l’appuntamento al buio si trasforma in una notte selvaggia piena di divertimento e follia, dove entrambi finiscono per passare la notte nella camera 309 di un hotel.

Il mattino dopo, incapaci di ricordare nulla di ciò che è accaduto la sera prima, entrambi si salutano e concordano di non rivedersi mai più. Tuttavia, tre mesi dopo, Lale scopre di essere incinta di Onur.

I due loro malgrado finiscono per sposarsi anche se tolleratisi poco l’un l’altro, lei accetterà il patto che divorzieranno dopo la nascita del bambino, mentre la famiglia rivale ne combinerà di tutti i colori per farli lasciare ed aggiudicarsi l’eredità, ma l’amore ha altri piani per loro.

La seri è composta da 2 stagioni di in tutto 65 puntate da 120 minuti e più ognuna.

Carino.

Rating: ★★★★★★½☆☆☆ 

Ideatore: Asli and Banu Zengin

Cast

Demet Özdemir : Lale
Furkan Palali : Onur
Irem Helvacioglu : Pelinsu
Fatih Ayhan : Dr. Onur
Sumru Yavrucak : Songul
Pelin Uluksar : Nergis
Murat Tavli : Samet
Fatma Topt: : Nilufer
Gokce Ozyol : Kurtulus
Cihan Ercan : Erol
Ceren Tasci : Filiz
Nursim Demir : Ismet
Ozlem Tok:lan : Yildiz
Suat Sungur : Fikret
Sevinc Erbulak : Betul
Beyti Engin : Sadi
Mehmet Cihan Ercan
Anno: 2016

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *