Titans

Che lasciavamo Detroit senza supereroi? E invece no, la DC ci manda i Titanus, di cui il socio fondatore è Robin/Dick Grayson, dopo aver lasciato Gotham e Batman, qui di giorno fa il poliziotto e di notte protegge gli indifesi.

La prima che gli capita sotto mano è una ragazzina scappata di casa, dopo che un suo rapitore ha sparato a sua madre davanti ai suoi occhi, ma lei ha dei sogni/incubi ricorrenti su un circo, una coppia di trapezisti che precipitano nel vuoto e un bambino che resta orfano. La ragazzina, Rachel Roth, continua a fuggire arrivando fino a Chicago, scappa da una donna che voleva farle del male tirando una pietra ad un auto della polizia per esser presa in custodia, così arriva davanti a Dick Grayson, riconoscendolo subito come il bambino dei suoi incubi.

Rachel/Raven è molto spaventata dai suoi poteri di cui sa solo di dover tenere sempre sotto controllo la propria rabbia e frustrazione, altrimenti potrebbe cedere all’influenza demoniaca ereditata dal genitore.

Poi scoprirà che può lanciare incantesimi, maledizioni, fatture, creare pozioni e formule, che il suo potere principale è l’empatia, con la quale riesce a sentire le emozioni degli altri e, volendo, controllarle; può anche entrare nella mente degli altri e vedere i loro ricordi. Raven dispone inoltre dei poteri della precognizione, riuscendo a vedere brevemente nel futuro, abilità che le ha salvato più volte la vita mettendola in guardia su chi voleva farle del male, la proiezione astrale, la telecinesi e l’abilità di volare. Può anche creare portali dimensionali con i quali può spostarsi, può localizzare persone e oggetti, estendere la propria anima al di fuori del proprio corpo sotto forma di ombra nera, può guarire se stessa e gli altri da ferite letali e controllare gli elementi, nel giorno del suo compleanno acquista l’abilità mistica di fermare il tempo con la sola forza di volontà. È capace di assumere l’aspetto di White Raven, la sua forma più potente, quando batte il suo lato demoniaco cambiando il colore dei suoi poteri dal nero al bianco, come risultato della purificazione dal male. Raven qualche volta pronuncia l’incantesimo «Azarath Metrion Zinthos» per attivare i suoi poteri e diverrà un’esperta nel combattimento corpo a corpo.
Raven (chiamata anche Corvina in alcuni adattamenti in italiano) è un personaggio a fumetti creato da Marv Wolfman (testi) e da George Pérez (disegni) e pubblicato dalla DC Comics; appartiene al supergruppo dei Giovani Titani ed è apparsa per la prima volta in DC Comics Presents n. 26, nell’ottobre 1980.

Contemporaneamente a Vienna c’è una donna che si risveglia in un auto dopo un crash, vicino ad un cadavere che era alla guida dell’auto, lei non ricorda nulla, nemmeno chi sia, l’unica cosa certa è che deve scappare perchè braccata e che deve trovare delle risposte.

Si scoprirà essere Starfire, principessa extraterrestre proveniente dal pianeta Tamaran, ha la capacità di assorbire ogni linguaggio per contatto fisico, possiede il potere di volare, un alto grado di superforza, un’invulnerabilità semi-totale, agilità, velocità e il potere di lanciare raggi di energia dalle mani e dagli occhi noti come Starbolts, guerriera feroce che non esita a prendere la vita dei suoi avversari, anche se normalmente si trattiene.

Starfire (chiamata anche Stella Rubia o Stella in alcuni adattamenti in italiano), il cui vero nome è Koriand’r, è un personaggio dei fumetti creato da Marv Wolfman e George Pérez nel 1980, pubblicato dalla DC Comics, avrà una lunga relazione sentimentale con Dick Grayson, nei panni prima di Robin e poi di Nightwing).

Ed infine c’è Garfield/Beast Boy capace di trasformarsi a comando in qualunque forma di vita animale (anche estinta), dispone di forza, resistenza, velocità, agilità e riflessi eccezionali e ogni suo cambio di forma rigenera qualsiasi danno fisico subito nella forma precedente.

Quando Dick Grayson e Rachel Roth hanno bisogno di aiuto per affrontare una minaccia che vuole distruggere l’intero pianeta, i due uniscono le forze con Starfire e Beast Boy formando così il team dei Titani.

La prima stagione è composta da 12 episodi da 45 minuti ognuno.

Nella norma.

Rating: ★★★★★★½☆☆☆ 

Ideatore: Akiva Goldsman, Geoff Johns, Greg Berlanti
Soggetto: Robert Haney e Bruno Premiani (fumetto)

Cast

Brenton Thwaites: Richard “Dick” Grayson / Robin
Anna Diop: Koriand’r / Starfire
Teagan Croft: Rachel Roth / Raven
Ryan Potter: Garfield “Gar” Logan / Beast Boy
Anno: 2018

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *