Mad Max: Fury Road

Due ore vidico due ore di noia di cui solo gli ultimi 30 minuti più avvincenti, certo la fotografia e i trucchi sono bellissimi ma due ore solo di braccaggi di povere donne incubatrici è un pò troppo, nonostante la beltade di Hardy e la Theron.

Due protagonisti in cerca di redensione e tutti gli altri di speranza, in cui l’unica morale della favola è: non portatevi Tom Hardy/Max, che non è neanche tanto mad, dietro se siete i bad guy che siete spacciati.

Ambientazione post-apocalittica e paesaggi desertici in cui uno che si dichiara immortale ha il potere su tutti perchè possiede l’acqua e il latte di mammà, munte come mucche e le poche donne usate come incubatrici per tentare di avere figli sani, ma idioti e mediocri come lui. Tutto il resto dei suoi adepti/manovali sono minimo minimo un pò anemici e bisognosi di trasfusioni costanti sennò la morte li aspetta soon, anche a questi bonzi è stato fatto il lavaggio del cervello, credendo che tutto quello che dice il capo (con dei bubboni schifosi sotto la corazza) sia oro colato e basta farsi massacrare in suo nome per raggiongere valorosamente il Valhalla. Poi c’è la plebe, poverissima e mal nutrita che aspetta solo che il capo gli faccia la doccia per avere un pò d’acqua.

Ma la Furiosa prediletta del capo, che doveva andare a fare rifornimento di benzina per il boss con un grande camion, invece ha un altro piano, devia portandosi dietro tutte le mogli giovani del porco verso la terra verde e la speranza.

Fortuna o sfortuna volle che uno degli anemici si porti dietro la sua sacca di sangue per esser abbastanza in vena per l’inseguimento. La sacca sarebbe Max catturato manco il giorno prima e messo in gabbia.

La domanda fondamentale è: quanti ne arriveranno vivi alla fine del film?

Action come se non ci fosse un domani.

Rating: ★★★★★★½☆☆☆ 

Regista: George Miller

Cast

Tom Hardy
Charlize Theron
Megan Gale
Courtney Eaton
Angus Sampson
Abbey Lee
Debra Ades
Josh Helman
Nathan Jones
Riley Keough
Nicholas Hoult
Rosie Huntington-Whiteley
Hugh Keays-Byrne
John Howard (II)
Richard Norton
Zoë Kravitz
Melissa Jaffer
Anno: 2015

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *