Questi sono i 40

Film irritante, il cui unico pregio è citare Lost di cui la figlia maggiore è totally addicted in attesa di vedere il finale, coinvolgendo poi anche il nonno e la sorella minore nella visione, battibeccando con il padre che invece è fans di Mad men, in cui secondo lei invece non accade nulla negli uffici di tutti quelli che fumano soltanto, ma il padre dissente “sai quante ne ha passate Donald Draper?!”.

Per il resto tutti litigano rendendo i 40 anni un giro di boa personale e familiare in cui tutti i nodi vengono al pettine; la morale è che per andare avanti bisogna dire la verità ed esser sinceri se si vogliono stabilire rapporti e legami duraturi e più significativi.

Debbie e Pete stanno per compire 40 anni, anche se lei mente a tutti sull’età, lui ha una casa discografica che produce solo per musicisti di qualità, ma questo lo sta portando al fallimento.

Lei ha un negozio di vestiti, ma una commessa ruba dalla cassa. Lui non dice quale sia la reale situazione finanziaria per non esser redarguito dalla moglie che non vuole che Pete tra l’altro continui a mantenere il padre e tutta la sua famiglia, moglie e i suoi tre gemelli che non voleva.

Debbie invece sta cercando di stabilire un rapporto con il padre chirurgo che le abbandonò da bambina.

Mentre i due coniugi litigano su tutto, e così le loro due figlie, perchè nessuno accetta le dipendenze dell’altro, lei dal fumo e lui dai dolcetti.

Ma qualcosa si può sempre cambiare e darsi un nuovo inizio.

Noioso.

Rating: ★★★★★½☆☆☆☆ 

Regista: Judd Apatow

Cast

Paul Rudd
Leslie Mann
John Lithgow
Megan Fox
Albert Brooks
Maude Apatow
Iris Apatow
Chris O’Dowd
Charlyne Yi
Ryan Lee
Melissa McCarthy
Jason Segel
Anno: 2012

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *