amanti passeggeri, Gli

Questo film è l’opera minore di Almodovar, come profondità, intensità, tematiche, ma quando si prende il volo con un tale gruppo sgangherato di personaggi non ci si può che sentir leggeri e farsi qualche risata, per le modalità surreali che solo il Maestro sa dare alle sue pellicole.

Noi vi facciamo veder il pezzo forte, poi decidete voi se a gusto vostro ne può valer la pena o no.

https://www.youtube.com/watch?v=_BhN8prU_Vg

A causa di un errore di due incauti operatori, Banderas e la Cruz che fanno le guest, un aereo ha un avaria e deve trovar una pista d’emergenza per tentare l’atterraggio, nell’attesa girerà in tondo su Toledo.

I tre steward gay responsabili del volo, Joserra, Fajas e Ulloa, cercando di evitare il panico, drogano tutti i passeggeri della classe turistica mettendoli a nanna, e poi tentano d’intrattenere quelli della business, convincendoli che non c’è nulla di grave all’orizzonte.

Ma data la situazione pericolosa e surreale, cominceranno a venir fuori tutti i segreti più intimi di questo bizarro gruppo. Tra balletti, alcool, sesso e droga tutti inizieranno ad esaminare la propria vita e all’atterraggio nessuno sarà più lo stesso di prima.

Rating: ★★★★★★¾☆☆☆ 

Regia, soggetto, sceneggiatura: Pedro Almodóvar

Cast

Javier Cámara: Joserra
Raúl Arévalo: Ulloa
Carlos Areces: Fajardo
Lola Dueñas: Bruna
Cecilia Roth: Norma Boss
Hugo Silva: Benito Morón
Antonio de la Torre: Alex Acero
José Luis Torrijo: Signor Mas
José María Yazpik: Infante
Guillermo Toledo: Ricardo Galán
Miguel Ángel Silvestre: Lo Sposo
Laya Martí: La Moglie
Blanca Suárez: Ruth
Paz Vega: Alba
Susi Sánchez: Madre di Alba
Carmen Machi: Portinaia
Penélope Cruz: Jessica (cameo)
Antonio Banderas: León (cameo)
Anno: 2013

Rispondi

Scroll Up