Midnight Texas

Il pilot mi aveva spinto a dirmi: “ma si”, il secondo episodio invece mi ha ammorbato di più, non c’è nulla che veramente prende anche se gli ingredienti volendo ci sono, imuo.

Tutto un pò visto, tut rimpastato, si vede che True blood l’ha fatto l’ideatore-sceneggiatore e che qui invece non c’è altrettanta genialità ad usare elementi già usati ma rimpastati a dovere per creare qualcosa di nuovo.

Non fa schifo ma non ti porta neanche a pensare: non vedo l’ora che esca la prossima puntata.

Midnight, una remota città del Texas affascinante ma pericolosa, è piena di oscuri segreti e personaggi enigmatici. Ci sono i vampiri, licantropi, streghe e sensitivi, perchè questo è un luogo sicuro per chi è diverso e vuole nascondersi dal mondo esterno.

Infatti anche li i locali lottano con pressioni esterne, letali bande di motociclisti, poliziotti sempre sospettosi e i loro diversi passati misteriosi, comprendendo che l’unione e l’amicizia tra loro è la loro unica forza.

La prima stagione è di 10 puntate da 43 minuti ognuna.

La serie è basata sull’omonima trilogia di romanzi scritti da Charlaine Harris, famosa per aver scritto i romanzi che hanno ispirato la serie di successo di HBO True Blood.

Rating: ★★★★★½☆☆☆☆ 

Ideatore: Monica Owusu-Breen

Cast:

Françoise Arnaud
Dyaln Bruce
Parisa Fitz-Henley
Arielle Kebbel
Jason Lewis
Peter Mensah
Sarah Ramos
Yul Vazquez
Anno: 2017

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *