Ciliegine

Amanda soffre di ‘androfobia’, una vera e propria paura degli uomini che la spinge a distruggere sistematicamente ogni possibile storia seria, cogliendo nel partner tutti i campanelli d’allarme di disattenzione nei di lei riguardi.

Nell’ultimo dell’anno Florence, la migliore amica di Amanda, che vorrebbe tanto vederla felice e appagata, la invita a passare il Capodanno insieme ad una festa tra i suoi colleghi, Amanda accetta solo dopo la rassicurazione che i presenti saranno tutti in coppia e che l’unico single, Maxime, è gay, ma Maxime all’ultimo raggiungerà il suo compagno ad Amsterdam e al suo posto andrà alla festa Antoine, un altro collega che si è da poco separato dalla moglie.

Durante la serata, Amanda è vittima di un equivoco, convinta che Antoine sia gay, è con lui aperta, loquace, gentile, tenera e indulgente.

I due per caso si rincontreranno e nascerà tra loro una bella amicizia, ma Antonie vuole altro da lei.

Florence si renderà conto del malinteso, ma il marito psicanalista la dissuade dal rivelare la verità all’amica.

Opera prima come regista e sceneggiatrice per Laura Morante che sceglie ambientazione e tutti attori francesi per questa pellicola tra nevrosi alla “Moretti”, equivoci e la ricerca dell’amore senza compromessi; invece le collaborazioni artistiche italiane le troviamo nella musica di Piovani, fotografia di Calvesi, montaggio di Esmeralda Calabria.

Candidato al Nastro d’Argento 2012 come miglior commedia.

Rating: ★★★★★★½☆☆☆ 

Regia e Sceneggiatura: Laura Morante

Cast

Amanda: Laura Morante
Antonie: Pascal Elbé
Florance: Isabelle Carré
Maxime: Samir Guesmi
Hubert: Patrice Thibaud
Bertrand: Frederic Pierrot
Faysal: Ennio Fantastichini
Daniele Costantini
Mr. Faysal: Vanessa Larré
Anno: 2012

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *