Phil – Patrick Fischler

Isola 1977

Nella Stazione Dharma di sorveglianza ad Otherville.

Phil irrompe contrariato, Jerry “Rosie è solo passata a portarci dei brownies, dovresti ringraziarla” Phil “Non dovrebbe stare qui, Jerry… siamo di turno, cazzo” Jerry “Dai, rilassati, Phil… Cosa può succedere? Gli orsi polari troveranno il modo di uscire dalle gabbie?” Phil “Non è questo il punto. Se lo viene a sapere LaFleur…” Jerry “LaFleur non verrà a saperlo” Phil “Faranno il culo a me, cazzo! Sarò io a dovergli spiegare tutto…” Rosie “Ragazzi…” Phil “È un ostile?” Jerry “Non lo so…” Rosie “È… Horace?” Jerry “Ha della dinamite!”. Horace è inquadrato dai monitor mentre fa esplodere un albero vicino alla Defence. Phil e Jerry terrorizzati vanno a informare LaFleur. (5.08 – LaFleur)

Giornata di accoglienza e registrazione dei nuovi arrivati che aderiscono al Progetto Dharma.

Phil trova Kate, al centro della stanza per lo smistamento nuovi adepti, che non era stata ancora chiamata per la registrazione, inizia a chiederle chi guidava il furgone che dal sottomarino l’ha portata ad Otherville, Kate riesce a rispondere il Signor LaFleur ma fortunatamente viene salvata da Juliet dalle ulteriori domande incalzanti e sospettose di Phil, dicendogli che la signorina Austen è stata aggiunta successivamente alla lista. (5.09 – Namaste)

Phil scopre chi ha rapito Ben, ha trovato il vhs della registrazione in cui erano ripresi James e Kate che oltrepassavano la defence per portare il bambino ferito dagli Ostili, ma dice a James che ancora non aveva informato a Horace dell’accaduto. Sawyer lo tramortisce e lega. (5.13 – Il padre che non c’era – Some like it Hoth)

Alle 6 del mattino Jack bussa a casa di La Fleur

Jack “Faraday è tornato” Sawyer “Cosa vuol dire che Faraday è tornato? Perché?” Jack “Non ne ho idea. È arrivato con il sottomarino, mi ha svegliato, ha iniziato a dire cose senza senso e poi se n’è andato alla stazione Orchidea” Sawyer “Mi piacerebbe scambiare teorie a riguardo, ma in questo momento sono un pò occupato” Jack “Con cosa sei occupato alle sei di mattina?” Juliet “James, diglielo” Sawyer “Vieni dentro. Phil, uno degli addetti alla sicurezza, si è procurato una cassetta con me e Kate che portiamo il ragazzo agli Ostili” Jack “E dov’è la cassetta?” Sawyer “Con Phil” Jack “E dov’è Phil? Phil, Jack. Jack… Phil”. Phil è legato e imbavagliato chiuso nello sgabuzzino.

LaFleur e Juliet vengono scoperti da Radzinsky, accompagnato da altri due uomini, che avevano sequestrato Phil. Li fanno inginocchiare.

Vengono portati nella Stazione di monitoraggio.

Radzinsky, riferendosi a Kate nel monitor dalla registrazione fatta quando lei e Sawyer hanno portato il piccolo Ben ferito dagli Ostili, “Quella donna… dove si trova adesso?” Sawyer “Chiama il mio avvocato” Horace “Stuart! Cosa diavolo stai facendo?” Radzinsky “Mi procuro delle risposte. Dove si trova?” Horace “Ehi, ehi… fermo! Fermo, maledizione. È un ordine, qui comando ancora io” Radzinsky “No, tu comandavi prima, Horace. Ma se vogliamo proteggere la nostra gente e il lavoro che facciamo qui, non hai il fegato per sopportare quello che succederà a breve…. Credimi, mi sto stancando anch’io, Jim. Quindi perchè non mi dici dove la tua ragazza ha portato il bambino? L’ha portato dagli Ostili? Sai dove si trovano?” Juliet “Smettila, per favore!” Radzinsky “Vuoi che la smetta? Allora dimmi quello che voglio sapere!” Juliet “Stuart, per favore… Ci conosciamo da tre anni. Non siamo cattivi, non siamo qui per farvi del male!” Sawyer “Juliet… Non farlo. Qualsiasi cosa dirai loro, non ti crederanno. Causerà solo dolore ad altre persone” ….Horace “Picchiarlo è inutile, ok? Non parlerà” Phil “Io posso farlo parlare” colpisce Juliet, Sawyer “Figlio di puttana! …. Sei un uomo morto, Phil. Ti ucciderò” Mitch “Signor Radzinsky? Non abbiamo ancora notizie di Miles o Jin. Ma i nuovi membri della scorsa settimana… ho chiesto la loro carta d’imbarco ad Amy. Ci sono state tre aggiunte dell’ultimo minuto. E sono le due persone che ti hanno sparato, Shephard e Austen, e un tizio che non riusciamo a rintracciare. Dev’essere invischiato anche lui” Radzinsky “Chi diavolo è Hugo Reyes?” Phil “È il grassone”. (5.15 – Il nuovo leader – Follow the leader)

Il gruppo dei Losties si è riunito mentre Jack tenta di buttare l’ordigno nucleare nella perforazione fatta per costruire la Stazione Dharma del Cigno. Vedendo passare una jeep, Jin “è Phil. Si sta dirigendo al Cigno” Kate “Se vedono Jack, lo uccideranno” Sawyer “Tu che ne pensi, biondina?” Juliet “Si vive insieme, si muore da soli”.

Sawyer impugnando un fucile intima “Spegnete quel cavolo di affare!… Che problema c’è?” Chang “Non si spegne!” Sawyer “E perché?” Chang “Qualcosa sta tirando giù la trivella” Radzinsky “Abbiamo colpito la sacca!” Sawyer “Sbrigati, doc! Che stai aspettando? Lasciala andare!” ma la bomba non esplode, Sawyer “Non mi sembra per niente l’aeroporto di Los Angeles”. Gli indicatori dal massimo crollano al minimo. Dal foro iniziano a risucchiarsi dentro tutti gli oggetti metallici. Il ponteggio s’accartoccia sul foro. Mentre Phil punta il fucile su LaFleur cade e muore infilzato da delle barre di ferro. (5.16 – 5.17 – L’incidente – The Incident, parts 1 & 2)

Curiosità

Il casting call lo descrive come: [Phil] Qualsiasi etnia, tra i 20 e i 40 anni. Sottile, serio, e di solito di cattivo umore. Lavora nel campo della sicurezza aziendale, ha un compito principale e gestisce il suo team nel rispetto delle regole. Guest Star. È possibile che diventi ricorrente.

Patrick Fischler

Filmografia

autrici:losttuttalavita e keira
fonte filmografie: imdb.com