5.03 – La bomba – Jughead

(101° – (d) 1954 (e) 2.11.2004)

1.20 Desmond è a Mabuhay, Filippine

0300

2.21 Nasce il figlio di Desmond e Penny

3.14 Il bambino è cresciuto, sono passati 3 anni

5.18 I sintomi di Charlotte. Daniel “Hai le vertigini o ci vedi doppio?” Charlotte “Entrambe le cose, in realtà.

6.20 C’è una trappola con un filo teso nella boscaglia vicino al torrente che innesca una bomba

03021

6.28 Due sopravvissuti del volo 815 saltano per aria.

6.54 Miles, Daniel e Charlotte vengono circondati da 5 uomini armati di arco e frecce, una ragazza con un fucile e un altro uomo dietro di lei

03031

7.10 La ragazza, Ellie “Non riuscivi proprio a stare alla larga, vero?”

03041

7.31 Desmond attracca la barca a Londra

03011

7.49 Desmond “Senti, amore… Devo solo trovare sua madre, dirle che lui è ancora sull’isola e poi ho chiuso con tutto questo per sempre” Penny “Perché adesso? Voglio dire, se lui ti ha detto tutto questo sull’isola Perché… non te lo ricordavi fino a due giorni fa?” D “Non lo so” P “Se vuoi promettermi qualcosa, Des, promettimi che non tornerai mai più su quell’isola” D “Perché mai in nome di Dio dovrei tornare laggiù?”

9.19 Ellie “Giù alla spiaggia eravate in 20 ma ora siete solo in cinque. Dov’è il resto della vostra gente?” Miles “Forse qualcuna delle vostre mine li ha fatti saltare in aria” E “Non siamo stati noi a mettercele. Siete stati voi”

10.08 Juliet, Sawyer e Locke hanno in ostaggio 2 ragazzi. Locke “Questo è un fucile M1 Garand calibro 30. Sembra nuovo”

10.50 I due ragazzi comunicano tra loro. Sawyer “Che razza di lingua è questa?” Juliet “Stanno parlando in latino. Quello ha chiesto Perché non indossiamo l’uniforme e l’altro gli ha detto di tacere” S “E per quale motivo… sanno parlare in latino, Juliet?” J “Lo stesso motivo per cui lo so fare io. Perché sono degli Altri”

11.24 Un uomo ha una mano fasciata

0305

11.37 Miles “Siamo appena passati vicino a quattro tombe scavate di recente. Quattro soldati americani. Morti meno di un mese fa. Tre di loro per colpi di arma da fuoco. Uno è morto per avvelenamento da radiazioni”

12.08 Il Campo

0306

12.51 Alpert “Presumo che siate tornati indietro per la vostra bomba”

12.57 Oxford

0307

13.06 Segretaria “No, mi dispiace, signore, non trovo nessun dato a nome Faraday” Des “No… Non è possibile. Perché so che suo figlio insegnava qui. Il suo nome è Daniel Faraday. C’è di sicuro nel vostro database” segretaria “Signore, non risulta alcun Faraday che abbia mai lavorato qui a Oxford” D “Sono già venuto a fargli visita. Sono andato nel suo laboratorio. Si trovava in una soffitta, era… Era sopra il Dipartimento di Fisica” segretaria “Gli archivi coprono un tempo piuttosto lungo. Forse c’è stato un errore di trascrizione. Per caso si ricorda l’anno in cui gli ha fatto visita l’ultima volta?” D “L’anno? No. Non ne sono sicuro”

14.11 Dipartimento di Fisica Claredon 142-08

0308

14.32 Fuori alla porta dello studio di Faraday

0309

15.12 Foto di Daniel con una donna

15.38 Strumenti degli esperimenti, lampada, labirinto

0318

0319

15.39 Inserviente “Fossi in lei, non lo toccherei. Mi chiedevo quando qualcuno avrebbe capito che non stavamo disinfestando. è un professore?” Desmond “No, non proprio” Inserviente “Almeno è onesto” Des “Allora Perché mi ha detto di non toccarlo?” Inserviente “Perché io sono quello che doveva portare i topi che lui faceva correre in questo dannata cosa, nell’inceneritore, così che nessuno scoprisse cosa stava facendo” D “Intende Daniel Faraday” Inserviente “Già. Lei non è il primo che viene a frugare qui, chiedendo del suo lavoro. Si diceva che stesse cercando di mandare il cervello dei topi indietro nel tempo. Ridicolo, vero? Ascolti… Farò finta che non ha rotto la serratura, se dice ai suo amici che ha trovato solo spazzatura, lasciata da un folle” D “Va bene. Faraday… L’università dice che non è nei registri” Inserviente “Chi può biasimarli. Cioè, dopo quello che ha fatto a quella povera ragazza”

17.06 Campo

0320

17.24 Daniel “Dobbiamo restare uniti fino al prossimo flash. Va bene? E poi tutto questo sparirà” Miles “E quando succederà?” D “Potrebbe succedere fra 5 minuti… o fra 5 mila anni”… Daniel “Ma devono pensare che siamo con l’Esercito Americano”

17.56 Alpert “Ellie mi ha detto che non avete intenzione di rivelare dove si trova il resto della vostra squadra” Daniel “E Perché mai dovremmo? Così potete uccidere anche loro?” A “Non siamo stati noi a cominciare, amico. La vostra gente ci ha attaccati. Siete venuti sulla nostra isola, per fare i vostri esperimenti. Ci avete sparato addosso, e cosa, vi aspettate che non ci difendiamo?” D “Non ne so niente. Noi siamo scienziati” A “Quindi vi hanno mandato a recuperarla?” D “Se ti riferisci alla nostra bomba all’idrogeno, allora sì. E dalle ustioni da razione di quest’uomo posso supporre che l’alloggiamento è stato compromesso. è giusto? Devi darmi retta. Avete un ordigno instabile, in grado di distruggere l’intera isola, ed è guasto. Se non mi permettete di renderlo inerte, moriremo tutti. Tutti” A “Come faccio a sapere che non siete stati mandati qui in una missione suicida?”

18.35 Uomo con le ustioni sulle mani

0305b

19.41 Sawyer “Quindi conosci il latino” Juliet “Ho fatto il corso base degli Altri”

20.00 Locke “Vi suggerisco di dirci tutto. Quando arriveremo al ruscello, e incontreremo il resto della nostra gente, molti… saranno arrabbiati con voi per averci attaccato” Cunningham “Il resto della vostra gente è stato catturato o è morto” Locke “Cosa te lo fa pensare?” C “Quell’idiota ha urlato “Incontriamoci al torrente”. Sapevamo esattamente dove erano diretti. Abbiamo mandato un gruppo a cercarli”… “Ok, dobbiamo andare verso Est… per un altro paio di kilometri, arriveremo su un altopiano…”

0321

21.19 Widmore spezza il collo dell’amico e scappa.

21.34 Sawyer “Perché non gli hai sparato?” Locke “Perché… è uno dei miei”

22.14 Desmond “Sto cercando Theresa Spencer” Abigail “Sono Abigail Spencer, Theresa è mia sorella” Des “Bene, ehm… posso parlarle?” A “Vuole parlare a Theresa?” D “Sì, ho avuto il suo nome da… un gentiluomo che ho incontrato all’università di Oxford. Daniel Faraday” A “Daniel Faraday? Perché non l’ha detto subito? Prego… entri subito. Non gliel’ha detto, vero?” D “No… non me l’aveva detto. Ci può sentire?” A “No. Theresa è altrove, in questo momento” D “Altrove? Cosa intende?” A “A volte si sveglia pensando di avere 3 anni, e vuole sapere dov’è la sua bambola… Ieri stava parlando a nostro padre. Ma è morto 5 anni fa” D “Mi dispiace. è stato un errore, non sarei dovuto venire” A “Certo. Perché dovrebbe voler restare? Di sicuro Daniel non ce l’ha fatta” D “L’ha lasciata in questo stato?” A “Se n’è andato negli States, e non si è più saputo niente di lui… l’ha abbandonata. Quale uomo farebbe una cosa simile? Non so proprio cosa avremmo fatto, se non fosse stato per il signor Widmore” D “Mi scusi. Chi?” A “il mecenate di Daniel. Ha finanziato la sua ricerca… e si è assunto la responsabilità dei risultati. Si è preso cura di Theresa fin da quando è cominciato. Tutto quello che vede qui, lo dobbiamo al signor Widmore”

0322

24.14 Miles “Una bomba all’idrogeno?” Daniel “Negli anni ’50, gli Stati Uniti stavano testando le bombe H… nel sud del Pacifico”

25.22 Orologio di Charlotte

25.30 Richard “Qualunque cosa i tuoi… superiori… ti abbiano detto, voglio che tu sappia la verità. Un mese fa, abbiamo scoperto 18 membri di un battaglione dell’esercito, proprio qui, nella nostra giungla, mentre allestivano questo campo. Gli abbiamo dato l’opportunità di andarsene pacificamente. Ma non hanno voluto, quindi… sono stato costretto ad ucciderli. Tutti quanti” Faraday “Costretto?” R “Si” F “Da chi?” R “Anche tu devi render conto a qualcuno, no? Segui una linea di domando, giusto?” F “Si” R “Sì, beh, anch’io”

26.10 Widmore “Richard! Richard!” R “Che diavolo ti è successo?” w “Cunningham ed io… uno gruppo dei loro ci ha sorpresi. Erano in troppi, ma sono scappato”… “Questo chi è?” R “Ci aiuterà a risolvere il nostro problema. Meglio che andiate” W “Aspetta, è uno di loro” R “Mi hai sentito, Ellie, andate” W “Non puoi fidarti di loro” R “Come sei scappato?” W “Mi sono messo a correre” R “E non hai pensato che potessero seguirti?” W “Seguirmi? Il loro capo è un vecchio tutto coperto di fango. Pensi che possa seguire le mie tracce? Pensi che conosca quest’isola meglio di me?”

0323

26.43 Locke avvista il campo. L “Come sapevi che c’era Richard?” Juliet “Richard è sempre stato qui” L “Quanti anni ha?” J “Tanti. Perché ti interessa così tanto Richard, John?” L “Mi interessa Perché… stava per dirmi come fare per salvarci” Sawyer “Mi spiace interrompere questa rimpatriata “io sono uno degli Altri, anch’io”, ma Faraday… quello che ci salverà per davvero… sta facendo la passeggiata della morte verso la giungla, proprio adesso”

27.53 Ellie “Perché continui a fissarmi?” Faraday “No, non è…” E “Invece si” F “Hai ragione. Mi dispiace. è solo che… assomigli tantissimo a… una persona che conoscevo….”

29.03 La bomba si chiama “Jughead”

0325

30.16 Faraday “Avete a disposizione piombo o cemento?” E “A che scopo?” F “C’è una crepa nell’alloggiamento. Dev’essere riempita con il piombo. Dovete tirarla giù da quella piattaforma con cautela e seppellirla” E “Mi hai portato fin qui per dire che dobbiamo seppellirla? Hai detto ad Alpert che potevi disarmarla” F “Non devi preoccuparti. Fate quel che vi dico, seppellitela… e non esploderà” E “Come fai a saperlo?” F “Devi fidarti di me” E “Non mi fido di te” F “seppellitela. Seppellitela e tutto andrà per il verso giusto. Un tuo superiore mi ha detto di occuparmene…” E “Come fai ad esserne sicuro?” F “Volete occuparvene? Seppellitela” E “Come? Come fai a saperlo?” F “Perché tra 50 anni, l’isola sarà ancora qui! .. So come sembra. Credimi è… è difficile da spiegare. Tra 50 anni… io e i miei amici… E da lì che veniamo, ok? Ed è questo il punto. Tutto va bene. Non dico che è perfetto, ma non ci sono state esplosioni atomiche, ok?”

32.22 Quadro dietro le spalle della segretaria di Widmore

0327

32.29 Desmond “Devo sapere dove posso trovare la madre di Daniel Faraday” Widmore “Cosa ti fa pensare che io ti sappia rispondere?” Des “Il fatto che, prima ancora di mettere Faraday sulla tua barchetta e spedirlo sull’isola, hai passato 10 anni a finanziare le sue ricerche. Così ho pensato che dovessi sapere qualcosa… riguardo i suoi parenti più prossimi” W “Desmond… non vedo e non ho notizie di mia figlia da 3 anni. Rispondimi solo a questo. è al sicuro?” D “Dov’è la madre di Faraday?” W “A Los Angeles. Questo è il suo indirizzo. Sospetto che non sarà felice di vederti. è una persona molto riservata. Consegna il tuo messaggio. Ma dopo tirati fuori da questa storia. Non mettere in pericolo la vita di Penny” D “Pericolo?” W “Ti stai immischiando in una faccenda che risale a molti, molti anni fa. Non ha nulla a che vedere con te o con mia figlia. Ovunque vi foste nascosti… tornateci”.

32.45 Quadro con l’orso polare e il Budda nello studio di Widmore.

0326

35.31 Locke “Richard, devo parlarti!” Widmore “Chiudi la bocca!” Richard “Tu chi sei?” Locke “Mi chiamo John Locke” R “Dovrebbe dirmi qualcosa?” L “Mi ha mandato Jacob” R “Abbassa il fucile” W “Come? Richard, seriamente, non puoi fidarti di lui” R “Ho detto… abbassa il fucile, Widmore” L “Ti chiami Widmore? Charles Widmore?” W “Che ti importa?” L “Nulla. è un piacere conoscerti”

36.49 Penny racconta una favola “Ma vide l’orso, così scappò nuovamente”

37.42 Penny decide di seguire Desmond a Los Angeles

38.18 Il figlio di Desmond e Penny si chiama Charlie

39.06 Bussola

0328

39.11 Richard “Te l’ho data io?” Locke “Si” R “Dopo che ti hanno sparato alla gamba ed io… sono spuntato dalla giungla per curarti?” L “Esatto” R “E Perché non ricordo assolutamente niente?” L “Perché non è ancora successo” R “Non so cosa ti aspetti che dica, John Locke” L “Mi aspetto che tu mi dica come fare a lasciare l’isola” R “è un’informazione molto preziosa. Perché dovrei dartela?” L “Perché tu mi hai detto che dovevo fare una cosa molto importante, dopo. E Perché sono il tuo capo” R “Sei il mio capo?” L “è quello che mi hai detto tu” R “Ascolta, di certo non voglio contraddirmi da solo, ma… abbiamo un procedimento specifico per selezionare i nostri capi, che ha inizio in età molto, molto giovane” L “Va bene. In che anno siamo, ora?” R “Nel 1954” L “Ok. 30 Maggio 1956… fra 2 anni. è la mia data di nascita. A Tustin, in California. Se non mi credi, ti suggerisco di andare a trovarmi.

40.36 Flash di luce – 2.11.2004

41.38 A Charlotte esce molto sangue da entrambe le narici, ha un mancamento e cade per terra.

0329

Domande/considerazioni:

9.19 Ellie dice che c’erano 20 persone in spiaggia, sottratti quelli uccisi, 8 in spiaggia e 2 dalla mina al ruscello, restano 10 superstiti: Sawyer, Juliet, Miles, Faraday, Charlotte, Rose, Bernard e 3 redshirts Losties.

10.08 Le tute indossate da Cunningham e Jones somigliano alle divise del XX secolo dell’Esercito Americano o della Guardia Nazionale. Le cinture colorate ricordano invece quelle utilizzate nei Corpi della Marina degli Stati Uniti.
I fucili M1 Garand, sono i fucili standard da fanteria rilasciati per le truppe degli USA tra il 1936 e il 1963, durante la Seconda Guerra Mondiale. Ciò potrebbe voler dire che le divise sono state rubate da soldati statunitensi deceduti.

29.03 Jughead è il nome in codice di una bomba nucleare dell’Operazione Castle, un test nucleare sull’Atollo Bikini, avvenuto nel 1954. Nel gennaio 1954 sono state fabbricate solo 5 unità e nell’aprile dello stesso anno le stesse sono state ritirate.

30.16 Il fatto che la bomba perda del materiale da una crepa non vuol dire che stia per detonare. Al contrario, la bomba sta perdendo il suo materiale e quindi la sua massa critica che potrebbe portare ad un’esplosione.

32.22 Il Quadro dietro le spalle della segretaria di Widmore sembra un Jackson Pollock, Jughead fu lanciato il giorno della nascita del famoso pittore.

32.45 Il quadro nello studio di Widmore l’abbiamo già visto nell’episodio 3.08 – Deja-vu – Flashes before your eyes (Desmond), sulla parete destra dell’ufficio. Sul quadro è dipinta la parola NAMASTE, insieme ad un orso polare e uno sfondo di palme e montagne.

38.18 Desmond e Penny hanno chiamato il loro bambino Charlie, nome condiviso dall’uomo che li ha tenuti lontani e l’uomo le cui azioni li hanno aiutati a ritrovarsi.

Rispondi