4.09 – Cambio delle regole – The shape of things to come

(97° – 27.12.04, ff 24.10.2005)

2.37 Dottore morto a riva

3.32 Giocano a risiko dadi, polo nord (2 e 3 bianchi, 2 5 e 6 rossi). Hurley “Non riesco a credere che tu gli ceda così l’Australia. L’Australia è la chiave di tutto il gioco”.

4.31 Alex presa in ostaggio è costretta a disattivare la barriera sonica che circonda Otherville

4.59 Squilla il telefono a casa di Ben, la voce dice “Codice: 14J”

6.15 (ff) Ben occhi chiusi nel Deserto del Sahara, poi spalancati, è ferito al braccio destro

7.05 (ff) La conversazione che hanno i due beduini in arabo:

Beduino 2: “Guarda! Non ci sono impronte di piedi intorno a lui”.
(i due uomini si guardano intorno per vedere se ci sono impronte da qualche parte)
Beduino 1: “Da dove veniva? è caduto dal cielo?”

9.12 Ben “è molto importante che tu sopravviva a quello che sta per accadere, John. Perciò devi starmi molto vicino” Locke “E perché dovrei farlo?” B “perché le persone che stanno arrivando non rischieranno di farmi del male”.

9.40 Jack “Gli hanno tagliato la gola. Ne sapete qualcosa?” Faraday “No, stava bene l’ultima volta che l’ho visto J “Che è stato quando?” F “Quando? “Quando” è un termine un pò relativo”.

11.02 Arrivati al villaggio i mercenari iniziano a sparare, uccidono Doug, una donna bionda e Jerome (Lostie con la maglia rossa).

11.42 Kocol spara un RPG facendo esplodere la casa in cui dormiva Claire

12.02 (ff) Tozeur, Tunisia. La receptionist nell’albergo in cui va Ben.
Narjiss “Buon pomeriggio, signore”.
Ben “Buon pomeriggio. Vorrei una stanza, per favore.
Narjiss “Certamente, signore. è la prima volta che viene in Tunisia?
Ben “No. Ma è passato un pò di tempo dall’ultima volta.
Narjiss “Il suo nome?
Ben “A dire il vero sono un ospite “privilegiato”. Dovrebbe essere sotto il nome di “Dean Moriarty””.
Narjiss “Certamente, signor Moriarty. Posso esserle d’aiuto per qualcos’altro?” (la donna sembra un pò spaventata)
Ben “Sì… oggi è il..”
Narjiss “Il 24 Ottobre, signore”.
Ben “2005?”
Narjiss “Sì, signore. 2005”.
Ben “Grazie”.

Gli da una chiave dorata

13.11 (ff) Si vede Sayid dalla tv nell’hotel a Tozeur

14.05 Locke “Hai detto che devo sopravvivere a questa cosa. perché?” Ben “perché c’è solo una persona che può aiutarci al momento. Jacob. E dobbiamo andare da lui insieme” L “Cosa ti fa credere che sia in grado di trovarlo? Non so neanche dove si trova la capanna” B “Lo so. Ma Hurley lo sa”.

15.01 Hurley rompe la finestra per far entrare Sawyer con in braccio Claire

15.40 Miles viene mandano da Keamy a bussare alla porta della casa in cui si erano barricati Ben, Locke, Sawyer, Claire, Hurley ed Aaron, con un messaggio per Ben, ma lui non ha nessuna intenzione di arrendersi, Miles lo informa che i mercenari hanno un ostaggio, sua figlia, e gli porge una trasmittente per parlare con Keamy.

16.28 (ff) Funerale di Nadia, Tikrit

17.28 (ff) Ben fotografa Bakir

17.45 (ff) Ben fotografa Sayid che se ne accorge

18.02 (ff) Ben “Sono qui per trovare l’uomo che ha ucciso tua moglie” Sayid “Come sei arrivato qui?” B “Sono passato dal confine con la Siria. Non è poi così difficile come si potrebbe…” S “Come hai fatto a lasciare l’isola?” B “Il tuo amico Desmond aveva una barca. Ti ricordi? La Elizabeth. Ho seguito una rotta fino alle Fiji. E poi ho noleggiato un aereo” S “perché proprio ora?” Ben “Ti ricordi del nome Charles Widmore, vero? L’uomo che ha cercato di convincere il mondo che il vostro aereo era precipitato in fondo all’oceano?” Sayid “E che c’entro io? Che c’entra Nadia?” Ben “Alla sua processione c’era un uomo. Si chiama Ishmael Bakir. è uno degli uomini di Widmore. Bakir è stato visto l’ultima volta a Los Angeles, cinque giorni fa. è stato ripreso da una telecamera che monitora il traffico, mentre fuggiva a tutta velocità dall’angolo tra La Brea e Santa Monica”. Sayid “è a tre isolati da dove è stata uccisa Nadia. perché mai questi tizi avrebbero dovuto ucciderla?” Ben “Non lo so. Ma l’hanno fatto”.

20.03 Ben “In quanti sono là fuori?” Miles “Sei, forse. Non ne sono sicuro” Sawyer “Che diavolo vuol dire che non sei sicuro? Siete venuti fin qui con la stessa barca, no?” Miles “Mi avevano detto che erano della sicurezza…” Saw “Sicurezza per cosa?” Miles “Per lui. Una volta catturato… per scortarlo fin sulla terra ferma” Ben “Bene Miles, a quanto pare….non incasserai i tuoi 3.2 milioni di dollari”… Miles “perché hanno un ostaggio” Ben “Allora hanno fatto male i loro calcoli. perché ogni singola persona della mia gente…è pronta a morire per quest’isola”.

20.45 Keamy esce allo scoperto “Pronto? Parlo con Benjamin Linus?”
Ben “Proprio così”
Keamy “Mi chiamo Martin Keamy. Sono un dipendente di Charles Widmore. Vorrei che guardassi fuori dalla finestra est. Così possiamo parlare faccia a faccia. A sinistra. Mi vedi?”
Ben “Si, ti vedo”.
Keamy “Bene, signor Linus. Ecco le mie condizioni. Uscirai dalla porta principale, metterai le mani sopra la testa, e camminerai dritto fin qui da me. Non appena ti avrò in custodia, ti prometto che non verrà fatto del male a nessun altro all’interno della casa”
Ben “Sappiamo tutti e due che una volta che mi avrai preso non c’è niente che potrà impedirti di uccidere tutti quanti su quest’isola”
Keamy “Che genere di persona pensi che sia?”
Ben “Martin Christopher Keamy. Ex sergente maggiore dei marines degli Stati Uniti. Hai servito con onore dal 1996 al 2001. Ma da allora hai lavorato con diverse organizzazioni mercenarie particolarmente in Uganda. Perciò so esattamente che genere di uomo sei, signor Keamy. Perciò possiamo chiuderla qui con le formalità”.
Keamy “Ok, Ben. Puoi contarci. Giù” facendo inginocchiare Alex ai suoi piedi. “Porta subito qui fuori il tuo culo o ammazzo tua figlia”
Ben “Vorrei farti una controproposta”
Keamy “Ti ascolto”
Ben “Tu e i tuoi amici, girate i tacchi tornate al vostro elicottero volate via e vi dimenticate di aver mai sentito nominare quest’isola”.
Keamy “Dì addio al tuo paparino”
Alex “Papà? Fanno sul serio. Hanno ucciso Karl e mia madre”
Ben “Alex? Alex, ho tutto sotto controllo. Andrà tutto bene”
Alex “Per favore, papà. Ti prego. Ti prego”
Keamy “Hai 10 secondi, Ben”
Ben “Ok, stammi a sentire”
Keamy “Nove”
Ben “Non è mia figlia”
Keamy “Otto”
Ben “L’ho rapita a una donna pazza quando era una neonata. è una pedina. Niente di più. Non significa nulla per me. Non uscirò da questa casa. Perciò, se vuoi ucciderla, fai pure…”

Ben, per reazione al, libererà il Fumo nero che attaccherà i mercenari; si sente la voce di Keamy che urla ai suoi di ritirarsi.

24.16 Keamy spara un colpo in testa ad Alex. E si ritira nella giungla.

25.06 Ben sconvolto dirà “ha cambiato le regole”

25.43 Ben va nella stanza segreta che aveva scoperto Sayid dietro la libreria, si chiude dentro, spostando le camicie appese aprirà un’altra porta, entrerà in una zona tipo grotta e da lì attiverà il fumo nero (ma non ce lo mostrano).

26.24 (ff) Bakir “Cammina. Chi sei e perché mi stai seguendo?”
Ben “Mi chiamo Benjamin Linus. E ho bisogno che tu consegni un messaggio al signor Widmore da parte mia.
Bakir “E che messaggio sarebbe?”
Sayid appare alle spalle e spara a ripetizione a Bakir. L’uomo cade a terra morto.
Ben “Dovrebbe bastare”.

27.40 (ff) Sayid “Ho passato gli ultimi otto anni della mia vita alla ricerca della donna che amo. Alla fine l’ho trovata e l’ho sposata. E ieri l’ho seppellita. Perciò non dirmi che questa non è la mia guerra. Benjamin…Chi è il prossimo?” Ben “Mi terrò in contatto”.

29.12 Sawyer “Stai bene, tesoro?” Claire “Si, un pò traballante ma sopravviverò” Miles “Beh, non ne sarei così sicuro”.

30.00 Il fumo nero in azione

30.48 Mayhew inizia a scappare dal Fumo ma è da questo ripreso e ritrascinato nella giungla, venendo poi scaraventato a 15 metri d’altezza e infine sbattuto a terra, ferendolo gravemente

32.04 Faraday costruisce un telegrafo e invia alla nave questo messaggio “cosa è successo al dottore?”, lo riceve Omar che gli risponde “di che stai parlando? Il dottore sta bene”, ma Faraday dice al gruppo che al messaggio hanno risposto “Ok. Non hanno esattamente detto cos’è successo al dottore…ma i vostri amici stanno bene….e l’elicottero ritornerà… domattina” ma Bernard dice che mente e da la corretta interpretazione al messaggio.

33.50 Jack “Avete mai avuto… intenzione di portarci via dall’isola?” Faraday “No”.

35.18 Locke “Detto questo, mi hai mentito. Mi hai detto che non sapevi cosa fosse il mostro di fumo” Ben “Potrai chiedere a Jacob tutto quanto al riguardo quando saremo al capanno” Sawyer “Un momento. “Jacob”? Chi diavolo è Jacob?” Ben “è l’uomo che ci dirà cosa fare ora, James” Saw “Sapete che vi dico? Ne ho abbastanza di tutto questo.
Non avrei mai dovuto seguire voi pazzoidi sin dall’inizio. Io torno alla spiaggia, e Claire e il bambino verranno con me. Ti sta bene?… Anche tu, Hurley” Locke “Hugo rimane con noi….Mi spiace, Hugo. Abbiamo bisogno di te per trovare il capanno”

37.30 (ff) L’usciere di un lussuoso palazzo londinese apre la porta a Ben, in tarda serata.
Usciere “Buona sera, signore. Posso aiutarla?”
Ben “Oh, si. Sono qui per vedere i signori Kendrick al 4E”.
Usciere “A quest’ora, signore?”
Ben “Mi stanno aspettando. Li chiami pure se vuole”. (preparando il suo bastone telescopico nel caso l’uomo non gli avesse creduto)
Usciere “Non serve, signore. Buona notte, signore”.

38.39 (ff) Ben “Svegliati, Charles” Widmore “Mi chiedevo quando ti saresti fatto vivo. Vedo che hai preso altro sole. L’Iraq è splendido in questo periodo dell’anno” B “Quando hai iniziato a dormire con una bottiglia di scotch di fianco al letto?” W “Quando sono cominciati gli incubi. Sei venuto qui per uccidermi, Benjamin?” B “Sappiamo entrambi che non posso farlo” W “Allora perché sei qui?” B “Sono qui, Charles perché hai ammazzato mia figlia” W “Non restartene lì a guardarmi con quei tuoi orribili occhi ad incolpare me per la morte di quella povera ragazza. Sappiamo entrambi molto bene che non l’ho affatto ammazzata io, Benjamin. Sei stato tu” B “No, non è vero” W “Si, Benjamin, è così. Ti insinui nella mia camera da letto nel cuore della notte come un ratto e hai la sfrontatezza di pretendere di essere la vittima? Io so chi sei, ragazzo. Cosa sei. So che tutto quello che hai, l’hai preso da me. Perciò te lo chiedo di nuovo perché sei qui?”
B “Sono qui, Charles per dirti che ucciderò tua figlia. Penelope, giusto? E quando lei non ci sarà più quando sarà morta allora capirai come mi sento. E desidererai di non aver cambiato le regole” W “Non la troverai mai. Quell’isola è mia, Benjamin. Lo è sempre stata. Lo sarà di nuovo” B “Ma tu non la troverai mai” W “Allora suppongo che la caccia si apre per entrambi” B “Suppongo di si. Dormi bene, Charles”.

Rispondi