2.21 – ? – Punto interrogativo – Question mark

(giorno 64° a 65° – 24/25.11.04)

2.00 Eko vede il fantasma di Ana e le risponde “sto costruendo una chiesa perché mi è stato chiesto in un sogno” Ana “devi aiutare John”

2.30 Eko si trova nella botola, c’è Yemi davanti al pc

3.10 Yemi a Eko “il lavoro che si fa in questo posto è importante, è più importante di ogni altra cosa ed è in pericolo. Devi aiutare John, ha perso la sua strada, devi convincerlo a portarti al punto interrogativo” (il timer diventa tutti “?”, anche i tasti del pc )

2115

2116

3.11 Yemi “John non vuole mostrartelo, quindi devi convincerlo. Eko ci sono molte distrazioni, ma devi ignorarle, quel che è fatto è fatto (si muovono tutti i macchinari nella stanza, tipo terremoto). Prendi l’ascia” Eko si sveglia stringendo in mano la croce.

4.34 Michael apre la porta del Cigno, cade a terra e dice che gli ha sparato, lui dormiva e trova quel tipo armato in mezzo alla stanza.

7.23 Michael dice che è successo 20 minuti prima, forse mezzora

8.37 (fb) Eko in Australia, il tipo: “ho falsificato dei documenti per uno che fingeva d’essere un prete”

21011

8.50 (fb) Quest’uomo gli da un passaporto Australiano N 223652 a nome di Padre Tunde. Il cognome del falsario: Mr Caldwell

2103

9.30 (fb) Il miracolo “eravamo nei blocchi posteriori e Charlotte deve essere scivolata, cadde nel fiume, non è brava a nuotare. Era morta e il giorno seguente si svegliò” dice la Signora Joyce Malkin. Eko non le crede per questo il Monsignore ha scelto lui. Quello delle pompe funebri è un medico legale: “per Charlotte ricevetti una chiamata all’una di notte. Ambrose portò sua figlia. Morta. Era stata 2 ore in acqua. (accende la registrazione fatta dell’autopsia). Donna caucasica, 161 cm, 51.3 kg, corpo preparato e lavato per l’adorabile Valerie Mctavish, affogamento”.

16.20 Locke: Boone ha fatto cadere l’aereo “è stato un sacrificio che chiedeva l’isola”

17.19 Sawyer a Jack “ti ho dato le medicine oggi”, Jack gli chiede le statuette con l’eroina per Libby, Sawyer “dammi 20 minuti”.

20.02 Eko rivede Yemi “sh, sveglierai John, vieni seguimi” Yemi si arrampica, Eko lo segue, arrivato su vede Yemi su una sedia a rotelle e gli dice “sveglia John”.
E’ John che ha fatto questo sogno, Eko dice che l’uomo che J ha sognato era suo fratello per questo sono dovuti andare lì insieme. “questo è il modo in cui siamo guidati e come sapremo dove andare poi”.

2102

22.21 (fb) Eko va a casa di Charlotte, casa Num. 2001. Il sensitivo dice di se che è un medium ciarlatano, si chiama Richard, dice che la gente cerca i miracoli “ma non esistono, almeno in questo mondo”

25.29 Eko vede sul terreno il “?” sul terreno sotto di se, l’aereo è caduto proprio sul punto, l’entrata della botola è sotto l’aereo.

2104

29.05 Logo della Stazione Perla

29.26 Dentro ci sono 3 file, da 3 monitor ognuna, l’una sull’altra

29.36 Ci sono su un tavolino dei mozziconi di sigarette

2107

30.06 Gli altri monitor sono senza immagini, da uno di questi, girando la sua manopola, si vede la stazione Cigno. C’è una telecamera anche all’interno della Stazione Perla

2109

30.41 C’è un pc acceso e lampeggia con la scritta: “print log? Y/N”, Locke avvia la stampa, ne escono dei codici intervallati dalla scritta “accepted”.

2110

2111

31.40 Eko soffia via della polvere da dei diari per le annotazioni, Locke vede dei tubi per l’invio di questi quaderni, ci mette dentro il suo foglietto su cui aveva disegnato la mappa delle stazioni che aveva visto sulla porta del cigno (2.17), chiuso il tubo il foglietto viene aspirato in su.

2112

31.46 Video Orientation Stazione Perla: 5/6 (quinto di sei)


“Salve. Sono il Dottor. Mark Wickmund, e questo e’ il video orientativo della Stazione 5 della “Dharma Initiative”. La stazione 5 o “La Perla”, è una stazione di monitoraggio delle attività, dove dei partecipanti alla Dharma Initiative possono essere osservate e registrate. Karen DeGroot scrive “l’osservazione accurata è l’unica chiave per la vera e completa consapevolezza”, il suo turno durerà 3 settimane, in cui lei e il suo compagno osserverete il progresso di un esperimento psicologico, osserverete il comportamento della squadra dell’altra stazione dell’isola, essi non sanno d’essere osservati e oggetto di un esperimento. Lavorando in turni di 8 ore. Natura dell’esperimento: cosa questi soggetti credano di fare mentre lottano per realizzare i loro compiti, i soggetti credono che il loro lavoro sia di vitale importanza. Annotare tutto, qualsiasi cosa succeda non importa quanto sembri insignificante deve essere annotato sui quaderni, metterli nel tubo pneumatico e sarà recapitato direttamente a noi. Al termine del turno di 8 ore vada al traghetto che la riporterà.. A nome dei DeGroots, Alvar Hanso e tutti noi, grazie. Namaste…e buona fortuna” (1980 all reserved).

2106

35.02 Locke “non è un lavoro, siamo topi in un labirinto senza formaggio”. Eko “siamo messi alla prova, lo facciamo perché crediamo che siamo destinati a farlo”

36.20 (fb) Eko all’aeroporto di Sidney. Charlotte “ho un messaggio che ho promesso di darle. Ha detto che è un buon prete. Yemi, l’ho visto quando ero tra i 2 mondi. Ha detto che sarebbe venuto a trovarmi. Ha detto che anche se pensa che tu finga sei una brava persona, vuole che tu sappia che vi vedrete presto. Ha detto che anche se non hai fede in te stesso lui ce l’ha. Lui crede in te, un giorno mi crederai”. Eko è irritato con la ragazza

2113

37.20 Libby li interrompe calmando gli animi

2114

39.00 Eko dice a Locke “credo che il lavoro che si fa nella botola sia più importante di tutto”

Domande/considerazioni:

17.19 Il Cigno dista 10 minuti dalla spiaggia

31.46 “Qualsiasi cosa succeda non importa quanto sembri insignificante deve essere annotato sui quaderni” ma si riferisce a noi? Che stiam facendo questo lavoro e seguendo il metodo dell’osservazione? E ci ritroviamo come topi in trappola senza formaggio

35.02 Richiama il fb di Locke venditore di giocattoli che fa vedere a quel bambino il suo gioco preferito “trappola per topi”

Rispondi