4.04 – Pessimi affari – Eggtown (Kate)

Episodio: 4×04
Titolo originale: “Eggtown”
Sceneggiatura di Elizabeth Sarnoff e Greggory Nations
Regia di Stephen Williams
Episodio dedicato a Kate

Kate cerca in tutti i modi di parlare da sola con Miles anche a costo di compromettersi nei confronti di Locke e di Sawyer.
Sull’isola siamo ormai a 95-96 giorni dopo il crash questo significa che è ormai Natale.

“Otherville” 24 dicembre 2004
Ben è prigioniero di Locke che cucina per lui le ultime due uova.
Locke vorrebbe sapere il nome dell’uomo che Ben ha sulla nave ma non ottiene risposta e se ne va molto arrabbiato.
Claire sta stendendo il bucato mentre Aaron inizia a piangere, Kate è con lei ma non vuole prenderlo in braccio perché dice che non ci sa proprio fare con i bambini.

FF: Los Angeles
Kate è molto elegante e prima di scendere dall’auto si mette degli occhiali da sole, mentre dei giornalisti le fanno un sacco di foto e di domande, sembra proprio che sia famosa.
Lei entra in un’aula di tribunale dove le viene negata la libertà su cauzione e viene portata in carcere.

“Otherville” 24 dicembre 2004
Kate vuole sapere da Locke dove tiene Miles ma lui non glielo vuole dire, anche se è incuriosito dal suo interesse.

.
FF: Los Angeles (anno imprecisato ma precedente all’aprile 2007)
Kate incontra il suo avvocato, il quale vuole convincerla a portare in aula suo figlio ma lei proprio non vuole sentirne parlare.

“Otherville” 24 dicembre 2004
Hurley sta portando un vassoio con del cibo a Miles e Kate dice che Locke ha incaricato lei di andare dal prigioniero e vuole sapere dove si trova. Hurley risponde che Miles è nella rimessa e poi capisce che Kate gli ha mentito ma ormai è troppo tardi.
Kate con il vassoio si dirige alla capanna dove Miles è tenuto prigioniero perché vuole sapere se è ancora ricercata e se al suo rientro avrà dei problemi con la legge ma il prigioniero lui non vuole parlare dice che risponderà soltanto se prima potrà vedere Ben.

FF: Los Angeles
Prima di iniziare il processo l’avvocato di Kate le si avvicina e le dice di non arrabbiarsi per quello che sta per fare perché non poteva proprio agire diversamente, subito dopo chiama a deporre Jack Shepard.
Jack giura prima di iniziare a rispondere ed è evidente che cerca di mostrarsi tranquillo mentre in realtà è imbarazzato ed anche Kate lo è.
Poi inizia a dare la sua versione dei fatti, dice che il loro aereo è precipitato nell’Oceano Pacifico.
“Solo otto di noi si sono salvati, siamo caduti in acqua . Ero ferito se non fosse stato per lei non sarei mai arrivato alla spiaggia.
Si è presa cura di tutti noi, ci ha portato cibo e acqua, ha provato a salvare anche gli altri due ma..”
Insomma Kate viene descritta come un’eroina che si è data da fare con grande slancio e generosità per salvare e aiutare tutti gli altri.
Kate è visibilmente a disagio, Jack sta mentendo sotto giuramento e lo sta facendo per lei e allora si alza e dice che quello è il suo processo e non vuole che Jack aggiunga niente altro.
A quel punto il procuratore fa un’ultima domanda a Jack, vuole sapere se ama Kate, lui sorride prima di rispondere e poi dice “no” e aggiunge… “non più”.

“Otherville” 25 dicembre 2004
Kate e Sawyer sono a casa insieme e lui vuole sapere perché è lì e che cosa vuole realmente, lei
chiede il suo aiuto perché vuole incontrare Ben e Sawyer promette che l’aiuterà.
Quando Kate va da Ben con Miles, lui non sembra neanche sorpreso di vederla.
Miles chiede e ottiene di parlare da solo con Ben e gli chiede: “Tu sai chi siamo?” … e “sai perchè siamo qui?”.
Ad entrambe le domande Ben risponde annuendo con il capo.
Miles dice che è pronto a dire a tutti che lui è morto ma in cambio chiede di 3,2 milioni di dollari e gli fa capire di sapere che lui può pagare quella cifra anche se esorbitante.
Kate è disgustata da questa conversazione e porta via Miles ma ora lui come promesso risponde alle sue domande.
Kate è ancora considerata una criminale e se torna sarà arrestata in quel momento arriva Sawyer con Locke che è molto arrabbiato e porta via Miles.

Quella sera Kate è ospite a casa di Claire quando arriva Locke che chiede di poter parlare da solo con lei e poi con grande freddezza le dice che deve abbandonare il villaggio il mattino successivo.

Sulla spiaggia il 25 dicembre 2004
La stessa notte Charlotte e Daniel sono insieme davanti al fuoco e fanno uno stranissimo esperimento con le carte. Non si capisce esattamente di che cosa si tratti ma Charlotte copre tre carte dopo averle mostrate a Daniel e lui fa uno sforzo immenso per cercare di ricordarsele. Malgrado lui ne ricordi solo due su tre sei sembra molto soddisfatta del risultato ottenuto.
Juliet e Jack li raggiungono sono molto preoccupati perché non hanno ancora ricevuto notizie da Saiyd, così Charlotte chiama la nave e Regina risponde che l’elicottero non è ancora arrivato.

“Otherville” 26 dicembre 2004
Loche va da Miles che è di nuovo solo e in catene e con molta rabbia si presenta dice che lui è responsabile di quello che succede sull’isola e che prima o poi dovrà decidersi a parlare e dirà chi è veramente e perché è così interessato a Ben, gli mette una granata in bocca e se ne va sbattendo la porta.

FF: Los Angeles
Kate è in una stanza che aspetta la seconda parte del processo, il suo avvocato fa in modo che lei resti sola con sua madre perché così le due donne possano finalmente parlarsi.
La madre è malata di cancro da quattro anni e dice che sta morendo e spiega che le cose sono cambiate quando ha creduto che Kate fosse morta. Diane vorrebbe vedere suo nipote e vuole sapere se quello che Jack ha raccontato in tribunale corrisponde alla verità se è vero che Kate si è comportata come un’eroina, lei non risponde e chiama il suo avvocato e invita sua madre a lasciare la stanza.

“Otherville” 25 dicembre 2004
Kate passa la notte con Sawyer e il mattino dopo quando si risvegliano lui l’abbraccia e la bacia ma lei si tira indietro. Sawyer è contento che Kate non sia incinta e quando ne parlano iniziano a litigare e lui dice che sa che lei sta cercando soltanto un pretesto per poter tornare da Jack, Kate gli dà uno schiaffo e se ne va.

FF: Los Angeles
Il procuratore dice che la madre di Kate non vuole più testimoniare a causa delle sue cattive condizioni di salute. Dopo una discussione tra il giudice e gli avvocati viene decisa la sentenza :
Kate viene assolta con 10 anni di condizionale.
Kate lascia il tribunale dall’uscita posteriore c’è un taxi che l’aspetta e c’è anche Jack, lei sembra felice di vederlo e lo invita a casa sua per prendere qualcosa da bere. Jack si tira indietro e dice che forse dovrebbero uscire qualche volta per prendere un caffè.
Kate però gli risponde “fino a quando non sarai a tuo agio con mio figlio, non ci sarà nessun caffè.” E poi se ne va.
Kate arriva in una bellissima casa, una signora le dice che ha appena messo a dormire il bambino, lei sale ed entra nella camera del bambino a fatica trattiene le lacrime poi prende in braccio il piccolo e dice: “Hey Aaron” e lui risponde “ciao mamma…”

Commenti
i suggerimenti degli autori attraverso il titolo dell’episodio. “Eggtown” è anche un termine che veniva usato negli usa come sinonimo di un “cattivo baratto”, in quanto accettare di fare uno scambio con delle uova che sono un bene deperibile significava fare un pessimo affare.
Eggtown… nell’ambito giuridico potrebbe essere tradotto “camminare sulle uova” ……che è un po’ quello che succede a Jack durante il processo.
Eggtown è anche il titolo di un libro per bambini “The Easter Egg Escapade” che parla della storia di un pacifico villaggio dove conigli e polli vivono in armonia e poi per una storia di uova rubate l’armonia si rompe e scoppia la guerra.

Locke è ancora una volta totalmente fuori controllo, è convinto di avere Ben in pugno e non capisce che la situazione è sovvertita, eppure Ben glielo dice: “sei più perso che mai”
Locke riconosce che Jack aveva un modo democratico di gestire il gruppo lui invece non lo è, le decisioni le prende senza consultarsi con gli altri.
Certo che ormai sull’isola inganni e tradimenti abbondano e non si capisce chi sta con chi o contro di chi.

Chi sono gli Oceanic Six?
Solo 6 persone sono tornate vive dopo quel terribile incidente e Jack con le sue parole smentisce clamorosamente quanto dichiarato alla fine dell’anno 2004 attraverso i telegiornali di tutto il mondo quando fu annunciato il ritrovamento del volo 815 nell’Oceano Indiano con tutti i passeggeri a bordo.
Jack dichiara che sono state recuperate 8 persone…e due sono morte subito: chi saranno questi due?

Perché Kate si occupa di Aaron? è successo qualche cosa a Claire ?

Il pilota, Desmond e Sayid chissà dove caspita sono finiti, per quale strana ragione dopo tante ore non sono ancora arrivati?

Ben sa tutto di Charlotte e di Miles ma anche loro sanno molto di lui e dell’isola.
Libri:
“VALIS”, di Philip K. Dick, romanzo di fantascienza che racconta le vicende di Horselover Fat. L’umanità sarebbe intrappolata in un universo inferiore, e vi sarebbe un Velo di Maya che nasconde la vera realtà.
“The Invention of Morel”, di Adolfo Bioy Casares, libro che narra di un fuggitivo che si nasconde su un’isola deserta.

(autore: Katrina)

Rispondi