Monk

Divertentissimo poliziesco con il bravissimo Tony Shalhoub che interpreta Adrian Monk, un incrocio tra l’ossessione per i particolari del Tenente Colombo, il nevrotico ossessivo-compulsivo Jack Nicolson di Qualcosa è cambiato, l’imbranataggine dell’Ispettore Clouseau e l’acume analitico di Sherlock Holmes.

Monk è un ex poliziotto che, dopo l’omicidio della moglie, morta per una bomba esplosale sotto la macchina probabilmente destinata a Monk (di cui non s’è mai trovato l’assassino fino a poche puntate dal termine della serie), è rimasto totalmente intrappolato nelle sue fobie, paure, manie acuitesi dopo il luttuoso evento.

Maniaco dell’ordine, della polvere, dei germi, dei luoghi affollati e aperti, dell’altezza, dei cani, paura alla vista del sangue, e di tutto ciò che vi viene in mente, è talmente ossessivo e patologico da suscitare una perenne ilarità nello spettatore.

Ma il suo maniacale controllo e attenzione per ogni insignificante particolare lo rende una risorsa insostituibile e preziosa per la sezione Omicidi di San Francisco di cui è diventato il consulente esterno.

Ovviamente ha bisogno di una badante/infermiera quasi 24/24 che lo aiuti a condurre una vita il più possibile vicino alla normalità, ce ne saranno due, nelle prime tre stagioni Sharona Fleming (Bitty Schram), che nella metà della terza lascerà il posto e verrà sostituita da Natalie Teeger (Traylor Howard), entrambe accetteranno il quasi impossibile compito solo perché hanno bisogno di uno stipendio stabile perché madri single (entrambe) o vedove (Natalie).

Non mancheranno eminenti Guest Star che han fatto dell’ironia la base delle loro carriere, come John Turturro, che interpreterà il fratello agorafobico di Adrian, Stanley Tucci, Gena Rowlands e tanti altri.

L’intera serie è costituita da 8 stagioni, è andata in onda dal 2002-2010, la prima stagione è costituita da soli 13 episodi invece tutte le altre da 16 puntate, ognuna della durata di 45 minuti circa.

Detective Monk è il primo show della ABC andato invece in onda sulla USA Network.

La serie è vincitrice di numerosi Emmy Award e Golden Globe, per lo più quasi tutti gli anni li ha vinti Tony Shalhoub come Miglior attore protagonista in una serie televisiva comica.

Cosa aspettate a seguire le vicende di Adrian Monk?

La prima stagione è di 12 puntate, dalla seconda alla ottava di 16, ognuna dura 45 minuti.

Rating: ★★★★★★★★★★ 

Ideatore: Andy Breckman

Cast

Tony Shalhoub: Adrian Monk
Ted Levine: Capitano Leland Stottlemeyer
Jason Gray-Stanford: Tenente Randall “Randy” Disher
Bitty Schram: Sharona Fleming
Traylor Howard: Natalie Teeger
Anno: 2002-2009

Rispondi