Night Manager, The

The.Night.Manager

Attenzione, attenzione! Miniserie ad alto contenuto brit con Tom Hiddlestone e sir Hugh Laurie, nonchè riadattamento del omonimo di John Le Carrè (“Il direttore di notte” in Italia) e questo mi sembra già un ottimo motivo per seguirla. Ma se non vi basta (…neanche il sorriso di Tom? …E Tom che parla arabo?? Certo che siete esigenti!! ) eccovi la trama.

Il Cairo, 2011, Primavera Araba. Jonathan Pine è il direttore di notte di un grande albergo di lusso, il Nefertiti, situato proprio nella famosa piazza Tarhir, dove sono in pieno fermento le rivolte contro il governo Mubarak. Una sera conosce l’affascinante Sophie Aleka, che gli consegna, per fotocopiarli, alcuni documenti di una vendita top secret tra una potente e ricca famiglia locale, di cui lei è amante del più giovane dei fratelli, e Richard Roper, un carismatico uomo d’affari e famoso benefattore, legato al traffico d’armi.
Smascherato il tradimento della donna, il giovane Freddie Hamid la uccide, lasciando Pine disperato e pieno di dubbi.
Svizzera, quattro anni dopo. Pine è ancora direttore di notte di un albergo a Zermatt e, quasi per uno scherzo del destino, incontra proprio qui Richard Roper, accompagnato dall’amante Jed. L’incontro lo spinge a ricontattare l’agente dei servizi segreti, Angela Burr  (grandissima Olivia Colman) che lo mette davanti a una domanda impegnativa: cosa è disposto a fare per fermare l’uomo più pericoloso del mondo?

La miniserie si svolge in 6 parti ed è ben scritta, ben recitata, dialoghi carismatici e intrisa di fascino inglese.
Da non perdere.

Rating: ★★★★★★★★☆☆ 

Cast

Tom Hiddleston (Marvel, Midnight in Paris): Jonathan Pine
Olivia Colman (Exile, Broadchurch): Angela Burr
Elizabeth Debicki (The Great Gatsby): Jed
Tom Hollander (Pirati dei Caraibi): Corcoran
Hugh Laurie (House MD): Richard Onslow Roper
David Harewood (Robin Hood)
Tobias Menzies (Outlander)
Russell Tovey

Anno: 2016

Rispondi