Jane Eyre (2011)

Michael Fassbender batte a mani basse l’interpretazione di William Hurt, nel film di Zeffirelli del 1995, e di Toby Stephens, nella miniserie della BBC del 2006, nell’incarnare il tormentato personaggio di Edward Rochester, master di Thornfield, del romanzo omonimo di Charlotte Brontë.

Lui e Jane Eyre si allontanano e si riavvicinano nell’ineluttabilità dei loro sentimenti, che li legano anche da lontano come un filo che se reciso potrebbe solo farli morire dissanguati.

Jane Eyre è un’orfana scacciata di casa dalla zia disamorata che la considererà solo il suo tormento. Da piccola viene mandata in un austero collegio correttivo, vi resiste per 10 anni per poi esser assunta come istitutrice a Thornfield. Qui dopo tre mesi di permanenza arriverà il master, un volubile e tormentato padrone di casa.

Se ne allonterà, dopo che all’altare il loro matrimonio verrà interrotto da una notizia sconvolgente.

Jane scapperà da li preferendo una vita di solitudine, ma quando riceverà un’altra proposta di matrimonio Jane seguirà la voce del suo cuore.

Intenso.

Rating: ★★★★★★★★☆☆ 

Regista: Cary Joji Fukunaga

Cast

Mia Wasikowska
Michael Fassbender
Jamie Bell
Judi Dench
Tamzin Merchant
Sally Hawkins
Imogen Poots
Simon McBurney
Sophie Ward
Harry Lloyd
Jayne Wisener
Holliday Grainger
Mark Tristan Eccles
Rosie Cavaliero
Sandy McDade
Joseph Kloska
Su Elliot
Freya Parks
Ben Roberts
Sally Reeve
Edwina Elek
Georgia Bourke
Sam Hodges
Emily Haigh
Anno: 2011

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *