Elementary

Uno Sherlock Holmes in versione moderna all’Americana con al fianco un Joan Watson donna orientale.

L’attore protagonista, Jonny Lee Miller, ci è sempre stato simpatico da Eli Stone, un po’ meno come serial killer in Dexter, a Dark Shadows di Tim Burton; qui incarna il famoso detective reduce da un Istituto di disintossicazione per droga, che da Londra, dove ha subito un grosso trauma, si trasferisce a New York.

Il padre gli appioppa un’assistente per tenerlo sotto controllo, il Dr. Joan Watson (Lucy Liu) è un ex chirurgo che ha mollato la professione dopo la morte sotto ai ferri di un suo paziente.

Sherlock è il solito analista ossessivo misantropo che verrà richiamato su una scena del crimine da un poliziotto con cui ha collaborato in passato.

La convivenza tra questa strana coppia sembra difficile, ma a fine Pilot si renderanno conto entrambi di aver bisogno l’uno dell’altra.

Siete pronti per la caccia all’assassino?

Le prime 5 stagioni sono di 24 puntate, la sesta da 21, la settima e ultima da 13, ogni episodio dura circa 43 minuti.

Come crime in se non è nulla di che, ma ascoltato in originale Jonny Lee Miller è qualcosa di sublime e per me questo ne è valso il viaggio in compagnia dell’eccentrico Sherlock Holmes e della sua fedele compagna Dr. Joan Watson; per il resto è una serie carina.

Rating: ★★★★★★☆☆☆☆ 

Cast

Jonny Lee Miller: Sherlock Holmes
Lucy Liu: Dr. Joan Watson
Aidan Quinn: Captain Tobias Gregson
Natalie Dormer: Moriarty
Rhys Ifans
John Noble
Nelsan Ellis
Julian Sands
James Frain
Ophelia Lovibond
Saffron Burrows
Anno: 2012

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *