One day

Lone Scherfig, la regista del raffinato, profondo e toccante “An Education” del 2009 qui in One day non coglie altrettanto nel segno, e il libro di David Nicholls ‘Un giorno’ (Neri Pozza) da cui è tratto il film viene tagliuzzato dallo stesso scrittore che qui divien sceneggiatore, ma senza riuscire a rendere l’atmosfera del libro.

Alla fine è una storia d’amore un po’ melassata rimandata per anni dai due protagonisti insicuri e in perenne attesa d’esser felici vicini.

Dopo una giornata passata assieme il 15 luglio 1988, il giorno della loro laurea Emma Morley e Dexter Mayhew iniziano un’amicizia che dura tutta la vita, in attesa che si trasformi in una relazione d’amore.
Lei è una scrittrice che lavora come cameriera a Londra, lui è un ragazzo ricco e affascinante che diviene conduttore di trasmissioni televisive spazzatura e che si diletta tra donne alcool e droga.

Nel corso dei successivi vent’anni, il 15 luglio di ogni anno, i due vivranno momenti cruciali del loro rapporto, tra scontri, convivenze senza amore, matrimoni e figli; solo dopo 20 anni riusciranno a crescere e a vivere l’amore che li lega.

Forse solo le ambientazioni son degne di nota, tra Edimburgo Londra e una capatina a Parigi.

Tutto il resto è noia.

Rating: ★★★★★¾☆☆☆☆ 

Regia: Lone Scherfig

Cast

Emma: Anne Hathaway
Dexter: Jim Sturgess
Patricia Clarkson
Sylvie: Romola Garai
Tilly: Jodie Whittaker
Suki Meadows: Georgia King
Ken Stott
Ian: Rafe Spall
Mr. Godalming: Jamie Sives
Matthew Beard
Amanda Fairbank-Hynes
Anno: 2011

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *