Turchia | Yeni Hayat – Nuova Vita

Remake in salsa turca del celebre film The Bodyguard del 1992 con Kevin Costner e Whitney Houston, qui lo gnocco di Cherry season e la gnocca mora di Carpisma sono la Signora Yasemin e la sua guarda del corpo, assunta dal marito facoltoso e losco dopo le minacce di morte ricevute via lettera in cui il target designato è l’amata consorte.

Adem, che faceva parte delle forze speciali, è stato costretto a lasciare l’esercito dopo esser stato ferito in battaglia, inizia a lavorare come guardia del corpo nella sua nuova vita da civile in una dependance del villone del capo, con al seguito moglie e figlioletta.

Timor, marito di Yasemin, è ossessionato dalla bellissima e giovane moglie, quando riceverà minacce che annunciano che anche questa moglie farà la fine della precedente, rapita e sparita nel nulla e per questo data per morta, decide di assumere il migliore per proteggere il suo bene più prezioso.

Ma guardando da vicino la coppia apparentemente così perfetta questa risulterà piena di crepe e conflitti, in primis quelli tra la figlia adolescente di lui che odia la bella matrigna, gli affari di lui non sono così puliti e sotto il makeup Yasemin nasconde lividi delle percosse subite e perpetrate dal gelosissimo marito.

Adem capisce subito che Yasemin nasconde qualcosa, ma cosa? A confonderlo ancor più il comportamento di lei che varia da sprezzante a seduttivo.

Riusciranno i nostri eroi ad uscirne vivi per poi assaporare una Nuova vita?

Non male.

In tutto 9 episodi perchè cancellata per i bassi ascolti, ogni puntata dura circa 130 minuti.

Termina con un finale non finale ma con una forte denuncia contro le violenze sulle donne di cui fondamentalmente questa serie tratta, peccato meritava di più.

Rating: ★★★★★★½☆☆☆ 

Cast

Serkan Cauoglu: Adem
Melisa Asli Pamuk: Yasemine
Tayanc Ahaydin: Timur
Nilperi Sahinakaya: Nevin
Anno: 2020

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *