Gosford Park

Novembre 1932, un produttore hollywoodiano insieme ad una star del cinema sono stati invitati da Sir William McCordie e sua moglie Lady Silvia nel loro sontuoso palazzo di Gosford Park, il produttore sta facendo un film su una famiglia nobile inglese ma la pellicola sarà un giallo, ci sarà sicuramente un omicidio, e per questo son li per prendere spunti, appropriarsi della cultura e dei rituali inglesi per rendere l’opera più realistica.

Ma la realtà supera l’immaginazione e a Gosford Park veramente avviene un omicidio, quello di Sir William McCordie, chi l’ha ucciso?

In realtà potrebbero esser tutti sospettati, la moglie non lo tollerava più, una sfilza infinita di amanti tra domestiche e non, familiari che cercavano da lui soldi o di non esser revocati i vari sussidi che dava a tutti.

Tra upstairs e downstairs le vite di tutti loro specchio del tempo e dei divari sociali, con occhio lucido e una sottile ironia.

Vincitore di moltissimi riconoscimenti, fra cui il Golden Globe per la miglior regia e il premio Oscar per l’eccellente sceneggiatura di Julian Fellowes.

Un cast ultrastellare per un film cult senza tempo.

Da vedere e rivedere.

Rating: ★★★★★★★★★☆ 

Regista: Robert Altman

Cast

Maggie Smith: Constance Trentham
Michael Gambon: William McCordle
Kristin Scott Thomas: Sylvia McCordle
Camilla Rutherford: Isobel McCordle
Charles Dance: Lord Raymond Stockbridge
Geraldine Somerville: Louisa Stockbridge
Tom Hollander: Anthony Meredith
Natasha Wightman: Lavinia Meredith
Jeremy Northam : Ivor Novello
Bob Balaban: Morris Weissman
James Wilby: Freddie Nesbitt
Claudie Blakley: Mabel Nesbitt
Laurence Fox: Rupert Standish
Trent Ford: Jeremy Blond
Ryan Phillippe: Henry Denton
Stephen Fry: Ispettore Thompson
Ron Webster: Dexter
Kelly Macdonald: Mary Maceachran
Clive Owen: Robert Parks
Helen Mirren: Mrs. Wilson
Eileen Atkins: Mrs. Croft
Emily Watson: Elsie
Alan Bates: Jennings
Richard E. Grant: George
Derek Jacobi: Probert
Sophie Thompson: Dorothy
Adrian Scarborough
Anno: 2001

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *