Catch 22

La miniserie, prodotta e tra gli altri interpretata da George Clooney, è l’adattamento del romanzo Comma 22 (Catch-22) del 1961 scritto da Joseph Heller basanto sulla sua esperienza durante la Seconda guerra mondiale.

Catch 22 è una feroce critica e satira alla follia della guerra che si riassume nel Comma 22 della legge militare americana.

«Chi è pazzo può chiedere di essere esentato dalle missioni di volo, ma chi chiede di essere esentato dalle missioni di volo non è pazzo.»

Il giovane soldato John “Yo Yo” Yossarian, bombardiere dell’United States Army Air Forces durante la Seconda guerra mondiale in un reparto di aviatori con sede sull’isola di Pianosa in Italia, le pensa e studia tutte pur di esser congedato il prima possibile dal servizio militare ed uscirne vivo, mentre tutti i suoi compagni d’armi muoiono intorno a lui come mosche spiaccicate sul parabrezza.

Il pazzo è lui o tutto il sistema militare? Fatto di superiori ottusi o avidi o vendicativi o esaltati o arrivisti o solo avvezzi al gusto della sopraffazione?

In cui tutto avviene arbitrariamente e senza alcun potere di controllo da parte della carne da macello, mentre la linea della meta viene costantemente spostata aumentando ogni volta le missioni necessarie prima del congedo di servizio, il tutto per l’ambizione e il cinismo del comandante dello stormo, il colonnello Cathcart.

Il romanzo, da cui ha preso il nome anche il cosiddetto paradosso del Comma 22, è considerato il punto di partenza, negli Stati Uniti, della letteratura postmoderna.

La serie è stata girata in varie località dell’Italia, tra cui Viterbo, Sutri e Sardegna.

Drammaticamente vero e realistico, nonostante sia intriso di ironia surreale al limite del grottesco, tra una musichetta e l’altra che tenta di alleggerire la sconcertante drammaticità delle situazioni.
Divertente e da vedere.

Miniserie in 6 episodi da 41-46 minuti ognuno.

Rating: ★★★★★★★¼☆☆ 

Regista: George Clooney, Grant Heslov, Ellen Kuras
Sceneggiatore: Luke Davies, David Michôd

Cast

Christopher Abbott: John Yossarian
Kyle Chandler: colonnello Cathcart
Hugh Laurie: maggiore de Coverley
George Clooney: tenente Scheisskopf
Daniel David Stewart: Milo Minderbinder
Austin Stowell: Nately
Rafi Gavron: Aarfy Aardvark
Graham Patrick Martin: Orr
Pico Alexander: Clevinger
Jon Rudnitsky: McWatt
Gerran Howell: Kid Sampson
Lewis Pullman: Major Major Major Major
Tessa Ferrer: infermiera Duckett
Jay Paulson: cappellano
Giancarlo Giannini: Marcello
Harrison Osterfield: Snowden
Anno: 2019

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *