Berlin Station

berlin-station

Nuova serie del genere spy thriller drama con un cast di tutto rispetto, lo so gli spy sono lenti ed è fatto di action silenti ma man mano la serie prende tra segreti, omicidi, pericoli, compromessi morali, e spy e controspy.

Un drama che parlerà del mondo dello spionaggio, dei suoi inganni, pericoli e compromessi morali. Al centro della serie non ci sarà un unico personaggio, ma il mondo dell’Intelligence stessa. La storia inizia con Daniel Meyer (Richard Armitage), è un agente della CIA che dopo varie missioni in svariati luoghi del mondo viene assegnato alla sede di Berlino, la sua missione è identificare l’informatore che sta divulgando i segreti dell’Agenzia, lui ha già individuato il corriere, la donna che prende le informazioni e le passa alla giornalista che vuole saper la “verità”.

L’agente “bruciato” dovrà per forza ritornare in America, nonostante la sua famiglia è a Budapest e gliera stato promesso quel luogo come base finale.

Il superiore di Meyer nasconde dei segreti, in primis che la sua segretaria gli fa anche da amante, poi c’è un altro agente, è gay e usa il sesso e i sentimenti per ottenere delle informazioni dai suoi informatori.

Meyer riesce a sedurre il corriere ed le strappa un appuntamento ma…

…dormite preoccupati.

La prima stagione è di 10 episodi da 53 minuti ognuno.

Rating: ★★★★★★¾☆☆☆ 

Ideatore: Olen Steinhauer

Cast

Richard Armitage
Rhys Ifans
Richard Jenkins
Michelle Forbes
Leland Orser
Ashley Judd
Ismael Cruz Cordova
Anno: 2016

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *