Imitation Game, The

The-Imitation-Game-poster_1Pluricandidato (Miglior film, Miglior regista, Miglior attore protagonista, Miglior attrice non protagonista, Migliore colonna sonora, Migliore scenografia, Miglior montaggio) e vincitore come Miglior Sceneggiatura non originale agli ultimi Oscars 2015, The Imitation Game ci catapulta nella vita del matematico inglese Alan Turing, genio indiscusso del XX secolo, considerato uno dei padri dell’informatica e dei moderni computer.

Ripercorrendo la sua luminosa quanto difficile e impervia carriera, durante i giorni più tragici della seconda guerra mondiale, questo film offre allo spettatore due ore di macchinazioni e studio matto e disperatissimo per arrivare alla creazione della macchina per decifrare il codice segreto nazista Enigma.

Con una squadra di collaboratori, tra cui l’unica donna ammessa interpretata da un’originale Keira Knightley, Alan Touring si trova a Bletchey Park, il centro top secret di criptoanalisi del Regno Unito, e il suo contributo sarà essenziale per accelerare la fine del conflitto e salvare migliaia di vite. Ma a quale costo?

Intrecciato al suo lavoro in corsa quotidiana contro il tempo ci sono la sua mente geniale, tendenzialmente asociale e schiva, ai limiti dell’autismo, spesso in contrasto con i suoi colleghi e la sua omosessualità che, alla fine, porterà gravi conseguenze nella sua vita.

Seppur ben girato e ben raccontato, questo film lascia una traccia di insoddisfazione latente.
Benedict Cumberbatch, maestro assoluto dei personaggi così limite-sociopatici, brilla senza alcuno sforzo apparente e “tira il carretto” fino alla fine.

Rating: ★★★★★★¾☆☆☆ 

Regia: Morten Tyldum

Cast
Alan Turing: Benedict Cumberbatch (Sherlock)
Joan Clarke: Keira Knightley (Espiazione, Il cigno nero, Orgoglio e pregiudizio)
Hugh Alexander: Matthew Goode (Una proposta per dire sì, Death Comes to Pemberley, Ritorno a Brideshead, Dancing on the Edge, The Poison Tree)
Comandante Denniston: Charles Dance (Game of Thrones, Secret State, Your Highness)
Stewart Menzies: Mark Strong
Helen: Tuppence Middleton (In trance)
John Cairncross: Allen Leech
Nock: Rory Kinnear
sergente Staehl: Tom Goodman-Hill
Peter Hilton: Matthew Beard (one day)

Anno: 2015

Rispondi

Scroll Up