Bletchley Circle, The

Nuova serie UK di buona qualità, come sempre gli inglesi sanno fare.

Bletchley Park, durante la Seconda Guerra Mondiale, era il sito della principale unità intercettativa e di crittoanalisi del Regno Unito, qui lavoravano donne dalle peculiari capacità, anche se per il mondo esterno apparivano come semplici segretarie, visto che il loro lavoro era ed è coperto dal segreto di Stato.

Le protagoniste sono quattro donne: Susan Gray è capace di trovare uno schema peculiare tra milioni d’informazioni apparentemente insignificanti, Lucy ha una memoria impressionante per tutto ciò che legge e osserva, Millie ha un’abilità per i particolari e Jean è il loro supervisore a Bletchley Park.
Susan scopre che una parola ricorrente nelle comunicazioni tra i tedeschi è tutt’altro, alla fine le quattro donne riescono a decodificare giorni prima un imminente attacco nemico ed informare così i superiori, e grazie al loro lavoro gli alleati riuscirono a decifrare i codici e i messaggi dei paesi dell’Asse.

Finita la guerra queste donne speciali tornano a vite che proprio non lo sono, nove anni dopo Susan è sposata con un grigio e limitato marito da cui ha avuto due figli, lui crede e sa solo che la moglie è appassionata di cruciverba, Lucy è sposata con un uomo che spesso la picchia, Jean lavora in una biblioteca e Millie come cameriera in un bar.

Ma c’è un serial killer a Londra che uccide brutalmente le donne, Susan ribaltando il suo specchio da toletta ne appunta e conserva le tracce, contenute negli articoli di giornale, e ne individua lo schema ricorrente, va ad informarne la polizia accompagnata dal marito, che continua a svalutarla, così come farà ogni volta il capo della polizia di Scotland Yard quando verrà informato ogni volta dei nuovi indizi raccolti.

L’unica soluzione è far da se e riunire il team di abili colleghe per scavar più affondo.

Gli uomini ottusi, svalutatori e violenti fanno da squallido sfondo in questa serie tutta al femminile piena di ottime interpreti.
Da vedere.

2 stagioni costituite da 3 episodi della durata ognuno di 45 minuti,

Rating: ★★★★★★★¼☆☆ 

Cast

Anna Maxwell Martin: Susan Gray
Rachael Stirling: Millie
Sophie Rundle : Lucy
Julie Graham:Jean
Mark Dexter: Timothy
Ed Birch:  Harry
Michael Gould: Wainwright
Anno: 2012

fonte locandina: wikimedia.org

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *