3.12 – Per via aerea – Par Avion

(79° – 9.12.04)

0.00 Occhio di Claire

7.25 (fb) Claire Littleton. Le dicono che il padre è morto quando lei aveva 2 anni.

10.25 Bakunin “Fui reclutato quando avevo 24 anni. Fui contattato da un uomo…” K “Non ti ho chiesto quando, ti ho chiesto come” B “Mi hanno portato qui con un sottomarino” K “Quindi la tua gente può andare e venire quando gli pare?” B “Andare sì, ma due settimane fa il nostro radiofaro sottomarino ha smesso di emettere il segnale di localizzazione. C’è stato un evento… un impulso elettromagnetico. Sarebbe stato impossibile tornare qui” K “perché vorresti tornare qui?” B “Non capiresti” K “Mettimi alla prova” B “Mi sono spiegato male. Quello che volevo dire, è che non sei in grado di capire” K “E perché non sarei in grado?” B “perché tu non sei sulla lista” K “Quale lista?” B “L’uomo che mi ha portato qui, che ha portato tutta la mia gente qui…è un… uomo magnifico” K “Se Ben è così magnifico, allora perché ha avuto bisogno che uno di noi lo salvasse?” B “Ben? Non è Ben… Cercherò di rendervela
il più semplice possibile. Voi non siete sulla lista perché siete pieni di difetti…perché siete pieni di rabbia…deboli e spaventati” Sayid “Più conosco la tua gente, più ho il sospetto che non siate così onniscienti come volete farci credere. Non parlarci come se ci conoscessi” B “Certamente non ti conosco, Sayid Jarrah. Come potrei? E tu, Kate Austen, mi sei completamente estranea. Ma su di te, John Locke…potrei avere un qualche ricordo. Ma devo essermi confuso, perché il John Locke che conoscevo era para…”

12.36 Arrivano alla defence

14.23 Claire “mia madre era una bibliotecaria”

15.08 (fb) Zia Lindsey

17.22 Desmond spara dei colpi di fucile e fa volare via gli uccelli che Claire tentava di prendere

19.09 Bakunin “Era un perimetro di sicurezza, ma come tutte le altre cose su quest’isola, non funziona da anni. I piloni circondano interamente le caserme. Non c’è modo di aggirarle”.

19.53 Locke lancia Bakunin tra i piloni della defence che gli dice “grazie”, gli esce della schiuma dalla bocca, ha convulsioni, gli esce sangue dalle orecchie. Locke dice “sorry” Sayid “sembra che abbia avuto un emorragia cerebrale”

21.42 Sayid scopre il C4 nello zaino di Locke e gli dice “pensavo che tu non sapessi ci fosse del C4” Locke “bhè hai ragione”

23.46 (fb) Carole è la madre di Claire, Christian Shepard dice a Claire “sono tuo padre”. Paga lui tutte le cure di Carole in coma.

29.00 (fb) Claire lavora in un negozio di tatoo e pearcing. Claire “Come hai fatto a sapere dell’incidente?” Christian “Un mio amico dottore qui a Sydney me lo ha detto. Ho ricevuto una chiamata appena tua madre è arrivata in sala operatoria” Cl “perché lei mi ha detto che eri morto?” Ch “Beh, perché io… senza dubbio le ho lasciato così tanti ricordi meravigliosi. Ascolta, abbiamo avuto una storia. Sono tornato a Los Angeles quando lei mi ha detto di essere incinta, che voleva avere il bambino, avere te” Cl “Tu non… non volevi vedermi” Ch “No, no, sono venuto un paio di volte quando eri piccola. Rimanevo un pò, ti regalavo giocattoli. Cantavo per te” Cl “perché hai smesso di venire?” Ch “perché tua zia mi odia, e perché a tua madre non piaceva il fatto che io, uh, avevo un’altra famiglia” Cl “perché sei qui ora, allora? perché sei venuto? Potresti semplicemente pagare i suo debiti dall’America” Ch “Sono venuto perché volevo essere d’aiuto” Cl “D’aiuto per cosa?” Ch “Claire, tua madre è viva…Ma non sta veramente vivendo” Cl “Cosa diavolo vorrebbe dire?” Ch “Vuol dire che sarebbe il momento di guardare altre alternative, altri modi per sollevarla dalla sua pena. Al momento è illegale spegnere le sue macchine, ma conosco strade per ottenere lo stesso risultato senza le conseguenze legali” Cl “Smettila! Non sei venuto qui per aiutarmi. Sei venuto per provare a sistemare un errore che hai fatto” Ch “No, tesoro questo non è vero” Cl “Pensi che pagare le sue spese ti renda nobile o qualcos’altro? Sei venuto fin qui, e cerchi di convincermi ad ucciderla? Sai, vattene. perché non te ne vai? Torna dalla tua vera famiglia. Sai…Sarai anche mio padre…ma non so neanche il tuo nome…E io, uhm, voglio che le cose restino così” Ch “Claire…
Claire. Claire, ascolta…Ascoltami. Ascoltami. Non tenere in vita tua madre per le ragioni sbagliate. Ora c’è la speranza e il senso di colpa, e credimi, conosco la differenza”.

35.42 (fb) Claire incinta all’ospedale e lo dice per la prima volta alla madre.

39.05 Claire e Charlie legano un biglietto alla zampa di un uccello su cui c’è scritto “A chiunque possa interessare siamo i sopravvissuti del volo Oceanic 815. Siamo ancora in vita su quest’isola da 80 giorni. Eravamo in volo da 6 ore quando il pilota ha detto che eravamo fuori rotta ed ha virato verso le Fiji. Ci siamo imbattuti in una turbolenza e siamo precipitati. Siamo rimasti ad aspettare qui tutto questo tempo…In attesa di soccorsi che non sono arrivati. Non sappiamo dove ci troviamo. Sappiamo soltanto che non ci avete trovato. Abbiamo fatto del nostro meglio per vivere su quest’isola. Alcuni di noi hanno accettato il fatto che potremmo non lasciarla mai. Non tutti sono sopravvissuti dopo l’incidente, ma c’è anche una nuova vita, e con essa, c’è speranza. Siamo vivi. Per favore, non abbandonateci.

37.07 Sawyer legge il libro “The Fountainhead”

Domande/considerazioni:

39.05 E se qualcuno trovasse questo biglietto? La storia degli Oceanic 6 non reggerebbe più.

Rispondi