Le Lost recensioni – 4.12 – There’s no place like home (Part 1) (Frank Flynn)

Prima parte di questa triplice puntata finale della 4° serie, cosa è accaduto ed accadrà ai nostri Losties?
Ce lo raccontano i nostri Amici.
Ecco a voi Frank Flynn

Iniziamo subito col voto alla puntata : 9. Il ritorno alla formula della 1 serie finale diviso in 3 (1+2) mi è piaciuta molto! la regia è stata molto curata con continui richiami tra FF e presente. Piccola nota
Regia ep 12 ->Stephen Williams
Regia ep 13/14 -> Jack Bender
Come nella 1 serie il finale di stagione anche se triplo è stato affidato a 2 registi ( con bender ovviamente alla finalissima) quindi questa è da vedere come una pre season finale visto che probabilmente sono state girate in due periodi divisi ( ovviamente ravvicinati ma con due ottiche diverse) quindi potremmo aspettarci una puntata diversa.

Per quanto riguarda gli errori:

jack nella 4×04 dice “sud del pacifico” mentre nella 4×12 la tipa della oceanic dice oceano indiano ..

è vero pacifico del sud non è esattamente giusto ma l’arcipelago è tra i due oceani anche jack può sbagliare

sul fatto che essendo 8 i finti supestiti e che siano 6 gli oceanic (con AAron) nascondonde che ci siano stai 3 finti morti… ma credo sia un particolare che non scopriremo a scoprire… è cmq una bugia costriuita ad arte.

Rispondi