Actors: Josh Holloway

Josh Holloway

Data di nascita: 20 July 1969, San Jose, California, USA
Nome completo: Josh Lee Holloway
Statura: 6′ 1½” (1.87 m)
Coniuge: Yessica Kumala (1 October 2004 – oggi)

Curiosità
Nonostante sia nato in California, la sua famiglia si è trasferita in Georgia quando era solo un bambino, e ha continuato a definire se stesso un “ragazzo della Blue Ridge Mountain”.
Ha avuto una carriera di successo come modello fino a quando ha deciso di seguire la strada della recitazione, spostandosi a Los Angeles.
Dopo aver cercato di perdere il suo accento del Sud per avere una più ampia varietà di ruoli, ha dovuto riprenderselo per recitare il losco truffatore Sawyer nello show di successo “Lost” (2004).
Il suo primo lavoro è stato raccogliere le galline morte in una fattoria.
E’ il secondo di quattro fratelli.
Mentre dice di sembrare “cool”, ammette di odiare i capelli lunghi che ha dovuto portare per “Lost”.
Scelto dalla rivista People come uno dei 50 Uomini Più Belli Del Mondo [2005].
Verso le 4:30 del mattino di mercoledì, 13 ottobre 2005, lui e sua moglie hanno subito una rapina a mano armata nella loro casa in Oahu. I rapinatori hanno preso denaro, carte di credito e hanno preso la Mercedez-Benz di Holloway, che è stata poi ritrovata non lontano dalla sua casa alle Hawaii Kai, le quali sono 12 miglia a est da Honolulu. I due erano scossi ma illesi. In seguito un componente della banda di rapitori è stato arrestato.
Era un estimatore di film dall’età di tre anni. Il suo film preferito è Shining (1980).
Condivide il compleanno con la modella Gisele Bündchen.
Gli è stato offerto il ruolo di “Gambit” in X-Men: The Last Stand (2006) ma ha rifiutato dicendo che ruolo era troppo simile al suo personaggio in “Lost”.
Nato lo stesso giorno nel quale gli astronauti dell’Apollo 11 Neil Armstrong e Buzz Al drin sbarcarono sulla Luna.
Il suoi cibi preferiti sono il pollo fritto e la torta al cioccolato.
Amico intimo della sua co-protagonista in Lost Evangeline Lilly.
Prima di Lost, aveva pensato di chiudere con la recitazione, acquistando beni immobili per sistemarsi.

Personal Quotes
“Trovavo lavoro una, forse due volte l’anno.” – su come era sfortunato appena arrivato a L.A. per diventare un attore.
“Quando Lost è decollato, una parte di me ha pensato, “Devo filarmela?” Mi piace ancora guardarmi attorno, ma rispettosamente e senza intenzioni. “Sposato, non morto” dico sempre. Se fossi stato single? … Dannazione, avrei avuto una ragazza per farmi il bucato, una per farmi la barba, una per servirmi cocktails e un’altra ancora per le sbronze.”

Filmografia

autrice: keira
fonte foto: Lost Media