Pierre Chang/Marvin Candle/Mark Wickmund/Edgar Halowax – François Chau

0102b

1977

C’è stato un incidente ad un operaio mentre lavorava alla costruzione della Stazione Dharma il Cigno, è morto. Horace telefona al Dottor Chang.

Horace “”Pierre, se è stato causato dall’elettromagnetismo, dobbiamo saperlo. Vuoi vederlo subito? Sì, è appena tornato. Te lo mando subito” rivolto a Miles “Ok. Puoi portare il pacco…” Miles “Con “pacco” intendi il cadavere?” Horace “Sì. Adesso ho bisogno che lo porti al Dottor Chang, alla stazione Orchidea” Miles “Senti, amico… io sono della sicurezza. Se ti serve uno che guidi un furgone, non può farlo qualcuno dell’autorimessa?” Horace “Se avessi voluto qualcuno dell’autorimessa, avrei cercato loro”.

Hurley va con Miles alla stazione Orchidea, Chang fa prelevare il sacco con il corpo di Alvarez e lo fa portare nella stazione.
Hurley “Non si preoccupi, non dirò a nessuno del cadavere so tenere un segreto” Chang “Beh, sarà meglio per te… Hurley. Perché se pensi che lavorare in cucina sia brutto…” Hurley “A me piace la cucina” Chang “E delle feci degli orsi polari che te ne sembra? Perché se ti fai sfuggire anche una sola parola, ti faccio spedire sull’isola Idra a spalare merda per i loro ridicoli esperimenti” … Hurley “Coso, quel tizio è proprio uno stronzo” Miles “Quello stronzo è mio padre”.

Hurley “Da quanto sapevi che era tuo padre?” Miles “Il mio terzo giorno qui stavo in coda alla mensa e dietro di me c’era mia madre. Quello è stato il primo indizio” Hurley “Ma tutti i membri della Dharma sono morti. Non vuoi… salvarlo?” Miles “Non posso salvarlo. Verranno uccisi a prescindere da cosa faccio. Quindi… Perché disturbarsi?” Chang “Dovete portarmi da Radzinsky al cantiere, immediatamente” Miles “Che ne è stato del corpo?” Chang “Quale corpo?”
Nel furgoncino, Hurley “Sono nuovo qui, dottor Chang, cosa fate esattamente all’Orchidea?” Chang “È top secret” Hurley “Ah, davvero? Non può dirlo a nessuno? Nemmeno a sua moglie?” Chang “No” Hurley “E i suoi figli?” Chang “Ho un figlio di tre mesi, quindi, no… non l’ho detto nemmeno a lui”

Chang scende e apre un cancello coperto di foglie, s’arriva dove stanno costruendo il Cigno.
La sera stessa, Chang “Miles, ho bisogno di te” Miles “Davvero?” Chang “È arrivato il sottomarino dal quartier generale. Devi aiutarmi ad accoglierli” Miles “Certo. Nuove reclute?” Chang “No, scienziati da Ann Arbor. Prendi il furgone, e andiamo al molo”. Dal sottomarino esce Daniel Faraday. (5.13 – Il padre che non c’era – Some like it Hoth)

Il mattino successivo Daniel chiede a Miles di portarlo all’Orchidea. Daniel e Miles attendono all’Orchidea sulla jeep con cui son partiti di corsa da Otherville. Daniel controlla sul diario. Miles “Stiamo… aspettando qualcosa?” Daniel “In perfetto orario” Arriva il camioncino con il Dottor Chang a bordo, Daniel a Miles “Torno fra dieci minuti”.

Un operaio a Daniel “Ehi, ti serve un elmetto quaggiù”. Daniel ne mette uno con il logo Orchidea e si carica in spalla una bombola, ascolta il dialogo tra Chang e Tony, il capo operai.(5.14 – Costanti e variabili – The variable)

Sveglia, ore 8.15. C’è un neonato che piange. Un giradischi, un uomo mette su un vinile di Willie Nelson con la canzone “Shotgun Willie”. La puntina del giradischi inizia a saltare perennemente sul disco, l’uomo spegne il giradischi. Ed esce di casa, entra in un’altra casa, si siede in poltrona e ciak. Si gira il filmato Orientation della Stazione Dharma Freccia “Salve. Sono il dottor Marvin Candle, e questo è il filmato di orientamento per la stazione due, la Freccia. Data la vostra specifica area di competenza… non dovrebbe stupirvi che lo scopo principale di questa stazione è sviluppare… strategie difensive e raccogliere informazioni… sugli indigeni ostili di quest’isola…” (ha sul camice il logo della Stazione Cigno).

Il Dottor Marvin Candle in realtà si chiama Dottor Pierre Chang.

Arriva un operaio defilato ed interrompe la registrazione perchè c’è un problema alla Stazione Orchidea, porterà lì in furgone il Dottor Chang.

Capo dei lavori di trivellazione (Tony) “Stavamo perforando la roccia, seguendo le sue direttive… ma la trivella si è fusa… 3 metri dalla linea di margine indicata sul progetto. Abbiamo usato già 6 punte in carbonio, e l’ultima si è semplicemente fusa. Dopo di che il mio operatore si è afferrato la testa e ha iniziato a dare di matto. Abbiamo analizzato quella parete al sonar. Circa 20 metri dietro la roccia c’è una camera. C’è qualcosa lì dentro… L’unico modo per arrivarci è posizionare delle cariche qui e qui e farla saltare…” Chang “Non se ne parla. Stiamo costruendo la stazione in questo punto… per via della sua vicinanza a quella che crediamo sia una fonte di energia quasi illimitata. E una volta che riusciremo a controllare quell’energia nel modo corretto… ci permetterà di manipolare il tempo” capo cantiere “Ok, e quindi? Torneremo indietro nel tempo e uccideremo Hitler?” Chang “Non dire sciocchezze. Ci sono regole, regole che non possono essere infrante” Capo c “Quindi cosa vuole che faccia?” Chang “Non farai niente. Se trivelli anche solo ancora un centimetro… rischi di far sprigionare quell’energia. E se succedesse… Che Dio ci aiuti” (5.01 – L’assenza e il vuoto – Because you left)

Subito dopo Daniel Faraday avvicina il Dottor Chang “Dottor Chang, ha un secondo?” Chang “Credo di si” Daniel “Sono appena arrivato col sottomarino insieme alla squadra del Cigno. In realtà ci siamo incontrati tre anni fa, sono Daniel Faraday” Chang “Sì, sì, è arrivato con LaFleur, ricordo” Daniel “Esatto” Chang “Cosa posso fare per lei?” Daniel “Voglio che disponga l’evacuazione di ogni uomo, donna e bambino su quest’isola” Chang “E Perché dovrei fare una cosa simile?” Daniel “Perché quell’uomo è su una barella a causa dell’attività elettromagnetica liberata dai suoi scavi” Chang “Ma adesso è stata contenuta” Daniel “È stata contenuta qui. Ma fra sei ore circa, la stessa cosa succederà al cantiere della stazione Cigno, solo che l’energia laggiù sarà circa 30mila volte maggiore, signore. E l’incidente sarà catastrofico” Chang “È completamente assurdo, in base a cosa si permette di fare delle previsioni di quel tipo?” Daniel “Io vengo dal futuro. Dottor Chang, aspetti. Aspetti solo un secondo, la prego” Chang “Sì, sì, viene dal futuro” Daniel “Aspetti solo un secondo” Chang “Mi ha sentito parlare di viaggi nel tempo, adesso si è divertito abbastanza, buon per lei” Daniel “No, la prego, dottor Chang. Dia solo un’occhiata al mio diario. Guardi queste equazioni. Alcune verranno scoperte solo fra vent’anni. Dottor Chang…” Miles “Ehi, Dan, lascialo in pace!” Daniel “La prego” Miles “Mi spiace, dottor Chang, credo che abbia preso troppe medicine nel sottomarino, e…” Daniel “Dottor Chang… Miles è suo figlio” Chang “Come, scusi?” Daniel “Ci pensi. Un cinese di nome Miles, lo stesso nome di suo figlio, si presenta con me, dal futuro. Crede davvero che sia solo una coincidenza?” Chang “È la verità?” Miles “No” Chang “La prego, stia alla larga da me” Daniel “Dottor Chang… dottor Chang! Se solo…” Miles “Ehi, ehi… sei fuori di testa? Cosa fai?” Daniel “Mi assicuro solo che tuo padre faccia quello che deve” Miles “E cosa sarebbe?” Daniel “Lo vedrai”.

Radzinsky, vede Faraday all’officina insieme a Jack e Kate, “Cosa sta succedendo qui? Non sei uno dei fisici venuti con il sottomarino?” Daniel “Sì, beh, stavamo solo controllando…” Radzinsky “Dovresti essere al cantiere del Cigno” Daniel “Sì, c’è stato… c’è stato un incidente alla stazione Orchidea… Il dottor Chang ci ha chiesto di dare una mano” Radzinsky “Ha una pistola! Sono appena stato dal dottor Chang… è a casa con sua moglie e suo figlio. Stai mentendo. Adesso gettate le armi e mettetevi faccia a terra”. (5.14 – Costanti e variabili – The variable)

Mentre Hurley, Jin e Miles stanno per fuggire e dirigersi alla spiaggia, come accordato con Sawyer, il Dottor Chang li raggiunge seguendo Hurley.
Miles “Dottor Chang? Cosa ci fa lei qui?” Chang “Potrei farvi la stessa domanda” Hurley “Ma glielo abbiamo chiesto prima noi” Chang “Il vostro amico, Faraday… Ha detto che venite dal futuro. Devo sapere se stava dicendo la verità” Hurley “Coso, è ridicolo” Chang “In che anno sei nato? ” Hurley “Che anno? 1931?” Chang “Hai 46 anni?” Hurley “Sì. Esatto” Chang “Quindi hai combattuto nella Guerra di Corea?” Hurley “Non esiste niente di simile” Chang “Chi è il Presidente degli Stati Uniti?” Hurley “Va bene, coso. Veniamo dal futuro. Scusate” Chang “È vero allora? Tu sei mio figlio” Miles “Sì, è vero” Chang “Il vostro amico, il fisico… Mi ha detto anche di evacuare più persone possibili dall’isola. Ha detto che ci sarà un grave incidente al Cigno. È vero questo?” Miles “Finora ha avuto ragione su tutto. Se Faraday ha detto di portare via le persone dall’isola, io lo farei” Chang “Bene, allora speriamo che sappia quello che fa”

Lo rivediamo al molo che costringe la moglie, che porta in braccio il figlio, a salire sul sottomarino. Lara Chang “Tutto questo è ridicolo. Posso aiutarti” Chang “No, Lara, non puoi. Vai laggiù. Voglio che tu vada via immediatamente”. (5.15 – Il nuovo leader – Follow the leader)

Alla Stazione Cigno

Radzinsky “Chi è stato a fermare gli scavi, cazzo?” Chang “Sono stato io” Radzinsky “perché?” Chang “perché passati i 70 metri, la temperatura della scavatrice è arrivata a 60 gradi. E non volevo rischiare di fonderla” Radzinsky “Pierre, è per questo che abbiamo un camion pieno d’acqua. Quindi raffreddala e riaccendila” Chang “Stuart, abbiamo appena evacuato l’isola da tutto il personale non essenziale. Siamo nel bel mezzo di una possibile rivolta. Credi sia il momento giusto per i tuoi esperimenti?” Radzinsky “Lavoro a questo progetto da sei anni, ho progettato una stazione in grado di manipolare l’elettromagnetismo che potevamo solo sognarci” Chang “Hai mai pensato a cosa potrebbe succedere scavando in quella sacca? Non abbiamo idea di quello che…” Radzinsky “Se Edison si fosse preoccupato delle conseguenze saremmo ancora al buio. Sono venuto su quest’isola per cambiare il mondo, ed è quello che voglio fare. Ricominciamo!”

Chang “Radzinsky!” Radzinsky “Cosa c’è ora?” Chang “I misuratori di campi elettromagnetici sono andati fuori scala” Radzinsky “Fammi vedere” Chang “Eccoci. Siamo proprio sopra la sacca. Se continuiamo a scavare e colpiamo quella sacca, si scatenerà l’inferno”. Phil avverte che Sayid ha una bomba, Radzinsky gli dice di raggiungerli al Cigno armati. Chang “Hai richiamato queste persone al cantiere? Dobbiamo far andare via la gente da qui!”

Arriva Sawyer armato “Spegnete quel cavolo di affare!… Che problema c’è?” Chang “Non si spegne!” Sawyer “E perché?” Chang “Qualcosa sta tirando giù la trivella” Radzinsky “Abbiamo colpito la sacca!” Sawyer “Sbrigati, doc! Che stai aspettando? Lasciala andare!” ma la bomba non esplode, Sawyer “Non mi sembra per niente l’aeroporto di Los Angeles”. Gli indicatori dal massimo crollano al minimo. Dal foro iniziano a risucchiarsi dentro tutti gli oggetti metallici. Il ponteggio s’accartoccia sul foro. Chang resta bloccato con il braccio sinistro sotto una barra di ferro. Miles libera il braccio del padre.

La bomba ad idrogeno esplode sulla sacca elettromagnetica forata. Flash

Video Orientation:

Martin Candle (sul camice ha il logo della stazione cigno ma sopra ha una targhetta con il simbolo caduceo).

Dharma Initiative: 3 of 6, il Cigno, stazione 3 (2.03 – Orientamento – Orientation)

“Buongiorno. Sono il dottor Marvin Candle, e questo è il video Orientation per la stazione 3 della Dharma Iniziativa. In un attimo, ti saranno dati dei semplici set di istruzioni per come tu e il tuo compagno eseguirete le responsabilità associate con questa stazione. Ma prima, un pò di storia. La Dharma Initiative è stata creata nel 1970, frutto dell’ingegno di Gerald e Karen Degroots, due candidati al dottorato dell’università del Michigan, seguendo i passi di visionari come B. F. Skinner immaginarono un’area su larga scala per ricerche in comunità dove scienziati e pensatori di tutto il mondo avrebbero potuto proseguire le ricerche su Meteorologia, Psicologia, Parapsicologia, Zoologia, Elettromagnetismo e la Società Utopica…solitario industriale danese e del fabbricante d’armi Alvar Hanso, il sui sostegno finanziario fece del loro sogno un centro di ricerche polivalente, facilmente una realtà.
Passerete in questa stazione i prossimi 540 giorni, la postazione 3 fu costruita originariamente come un laboratorio dove gli scienziati avrebbero potuto comprendere le particolari fluttuazioni elettromagnetiche emanate da questo settore dell’isola. Tuttavia non molto tempo dopo che cominciò l’esperimento ci fu un incidente, e da allora è stato seguito il seguente protocollo. Da quando inizia a suonare si hanno 4 minuti per inserire il codice nel pc ( – c’è un salto nella pelllicola – ) non cercate di usare il pc per altro… Per conto dei Degroots, Alvar Hanso e tutti noi della Dharma Initiative….Namaste and good luck.”

Video Orientation Stazione Perla: 5/6 (quinto di sei). (2.21 – Punto interrogativo – Question mark)

“Salve. Sono il Dottor. Mark Wickmund, e questo e’ il video orientativo della Stazione 5 della “Dharma Initiative”. La stazione 5 o “La Perla”, è una stazione di monitoraggio delle attività, dove dei partecipanti alla Dharma Initiative possono essere osservate e registrate. Karen DeGroot scrive “l’osservazione accurata è l’unica chiave per la vera e completa consapevolezza”, il suo turno durerà 3 settimane, in cui lei e il suo compagno osserverete il progresso di un esperimento psicologico, osserverete il comportamento della squadra dell’altra stazione dell’isola, essi non sanno d’essere osservati e oggetto di un esperimento. Lavorando in turni di 8 ore. Natura dell’esperimento: cosa questi soggetti credano di fare mentre lottano per realizzare i loro compiti, i soggetti credono che il loro lavoro sia di vitale importanza. Annotare tutto, qualsiasi cosa succeda non importa quanto sembri insignificante deve essere annotato sui quaderni, metterli nel tubo pneumatico e sarà recapitato direttamente a noi. Al termine del turno di 8 ore vada al traghetto che la riporterà.. A nome dei DeGroots, Alvar Hanso e tutti noi, grazie. Namaste…e buona fortuna” [1980 all reserved].

Locke giocando a scacchi sul pc della Stazione Dharma Fiamma. (3.11 – Digitare 77 – Enter 77)

“Fai la tua mossa. “Scacco Matto Hai Vinto!” compare il Dottor Candle a video (questo comunicato è stato registrato nello scantinato della Stazione Fiamma perché dietro di lui si vede lo scaffale con gli schedari dei Protocolli e le cassette) e dice “Passaggio al controllo manuale completato. Per il rilascio della pedana, digitare 2-4. Per il collegamento della stazione, digitare 3-2. Per comunicare con la terraferma, digitare 3-8. L’antenna satellitare non funziona. Le comunicazioni sono fuori uso. Per l’accesso al sonar, digitare 5-6. Il sonar è fuori uso. C’è stata un incursione degli ostili in questa stazione? Se la risposta è sì, digitare 7-7”.

Orientation Baracche (3.20 – L’uomo dietro le quinte – The man behind the curtain)

Nella sala d’accoglienza, registrazione e assegnazione compiti. C’è un monitor in cui si vede il Dottor Martin Candle dire

“Benvenuti sull’isola. Per la vostra comodità e per la vostra sicurezza vi chiediamo di rimanere entro i confini delle vostre nuove abitazioni. I nostri alloggi sono circondati da una recinzione con ultrasuoni ad altra frequenza, per proteggerci dalle molte specie selvatiche dell’isola. Adesso siete membri della Dharma Initiative. Ogni mattina vi sarà dato un nuovo codice che vi permetterà di oltrepassare la recinzione, se vorrete. Quest’isola ha delle caratteristiche che non esistono in nessun altro posto sulla Terra. La nostra missione è studiare queste caratteristiche per il progresso dell’umanità e della pace nel mondo. La maggior parte di voi verrà assegnata alla terra ferma. Dovreste essere assegnati agli studi geologici…”.

Dharma Initiative 6 di 6 Orientamento. Stazione 6 – L’Orchidea (4.13 – 4.14 – Casa dolce casa – There’s no place like home, parts 2 & 3)

“Salve, sono il dottor Edgar Halliwax. Questo è il filmato di orientamento della stazione 6, della Dharma Initiative. Come avrete senza dubbio capito, la stazione n°6, o l’Orchidea, non è un laboratorio di ricerca botanica. Le caratteristiche uniche di quest’isola hanno creato una specie di effetto Casimir, che permette alla Dharma Iniziative di condurre esperimenti straordinari, sia nello spazio che nel tempo. Questa è la volta. Costruita accanto ad una sacca di quella che crediamo essere materia esotica a carica negativa. Bisogna fare molta attenzione per evitare di lasciare materiale inorganico all’interno della camera. L’energia elettromagnetica dell’isola può essere molto volatile e imprevedibile. Per la vostra sicurezza e di quelli intorno a voi, gli oggetti metallici non devono mai essere piazzati all’interno della volta. Nella nostra prima dimostrazione cercheremo di spostare il soggetto di 100 millisecondi avanti nel tempo, in uno spazio a 4 dimensioni. Per un momento brevissimo l’animale sembrerà scomparso, ma in realtà…”.

François Chau

Francois-Chau

Statura 5′ 10″ (1.78 m)

Ha interpretato un diplomatico cinese negli USA in due differenti produzioni: “Stargate SG-1” (1997) e “24” (2001).

Filmografia

autrici:losttuttalavita e keira
fonte filmografie: imdb.com
Scroll Up