Political Animals

Political Animals, andato in onda dal 15 luglio al 19 agosto 2012 su USA Network, offre un quadro preciso di un ambiente difficile, spietato e opportunista, ma comunque sempre affascinante come quello della politica.
La protagonista indiscussa è Sigourney Weaver, al centro della scena politica americana come attuale Segretario di Stato del presidente degli Stati Uniti d’America, che l’aveva sconfitta alle ultime primarie. La donna, Elaine Barrish è anche una ex First Lady, sposata con il precedente presidente nonchè marito infedele.
Decisa a superare lo status di povera moglie cornificata e denigrata, Elaine è pronta a combattere in quello in cui crede e a dare filo da torcere al suo presidente sulle delicate questioni di stato.

Una rivincita delle donne, in questo caso politica e familiare, dove Elaine dovrà gestire il disprezzo e la misoginia degli uomini al potere – che non esitano a palparle il sedere anche nelle grandi occasioni diplomatiche – e il fragile equilibrio del suo nucleo familiare composto dal suo ormai ex marito e i figli Douglas e T. J., quest’ultimo tossicodipendente.

Molto ben fatto, esplora a fondo l’umanità dei personaggi, anche quelli in apparenza “negativi” come la giornalista con pochi scrupoli che si rivelerà un prezioso aiuto alla sfida politica di Elaine o il marito fedifrago, che gioca a fare il buffone pubblicamente per salvare la moglie dall’invadenza mediatica.

Il marito infedele, la democratica che perde le elezioni contro il presidente più carismatico e in seguito si unisce al suo gabinetto, non possono che riportare alla memoria i coniugi Clinton e Obama… forse è un omaggio, una biografia non autorizzata?
Secondo Sigourney Weaver, la miniserie in sei episodi è in parte ispirata a Hillary Clinton, ma aggiunge che la reale ispirazione viene da tutte le famiglie che nel corso degli anni hanno abitato la Casa Bianca quindi i Roosevelt, i Kennedy, i Bush, tutte con una loro storia, tutte da raccontare.

Rating: ★★★★★★★☆☆☆ 

Cast

Sigourney Weaver – Elaine Barrish Hammond
Ciarán Hinds – Bud Hammond
Sebastian Stan – T.J. Hammond
James Wolk – Douglas Hammond
Carla Gugino – Susan Berg
Adrian Pasdar – Presidente Paul Garcetti
Anno: 2012

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *