Turchia | Gecenin Kraliçesi

La solita zuppa serie turca intrisa di violenza manipolazione avversità e fate, in cui l’unica cosa da ammirare è il luogo, un paesino della Francia chiamato Grasse, in cui inizia la nostra storia.
Ma partiamo ancora da prima, già l’infanzia di Kartal è iniziata disgraziata, una notte il potente Aziz e i suoi scagnozzi prelevano da casa il padre di questo bambino e gli sparano fuori nel portico, rimasto orfano Aziz decide di allevarlo rimandando la sua “fine” all’età adulta, se gli ubbidirà potrà vivere, se si ribellerà dal giogo seguirà suo padre nella tomba.

Kartal crescendo farà il “bravo” seguendo il destino che Aziz ha deciso per lui, fidato uomo d’affari, ha sposato anche senza amore la figlia psicopatica e ossessiva del boss e porta a casa eccellenti risultati scatenando così l’invidia della sorella di Aziz, che invece vorrebbe per se e il marito il controllo dell’azienda, e il figlio naturale del capo invece visto e trattato come un inetto.

Tutti gli equilibri che fino a quel giorno avevano “retto” verranno rotti da un evento inaspettato ed insperato, Kartal si innamorerà durante un viaggio d’affari in Francia della bella creatrice di profumi Selin, di origine turca trasferitasi li con la madre e ora defunto padre anni prima da Istanbul, (guarda caso proprio figlia di uno di quegli scagnozzi che partecipò all’omicidio del padre di Kartal).

Quante ne dovranno passare i nostri novelli innamorati per vivere in grazia di Allah il loro amore?

Tra Aziz che non vuole che Kartal lasci il suo posto, i familiari che invece ordiscono tranelli alle spalle ad ogni suo respiro, la moglie psico ossessionata da lui che preferisce un omicidio/suicidio pur di non mollarlo, più varie ed eventuali.

In tutto 15 episodi da 150 minuti ognuno affinché il fate si compia.

Nella norma.

Rating: ★★★★★★☆☆☆☆ 

Cast:

Murat Yıldırım
Burak Deniz
Meryem Uzerli
Uğur Polat
Anno: 2016

Rispondi

Scroll Up