Rocketman

Dopo il successo planetario di Bohemian Rhapsody, intorno a Rocketman si è creata un’aspettativa incredibile e un termine di paragone quasi obbligato, aumentato dal fatto che il regista della biografia in pellicola di Elton John è Dexter Fletcher colui che ha ereditato Bohemian Rhapsody senza più un regista (dopo il licenziamento di Bryan Singer), per portarlo a conclusione.

A produrre è lo stesso Elton John, che ne ha fatto un opera personalissima e a tratti onirica e surreale, che si affida a Fletcher e allo sceneggiatore di fiducia Lee Hall, già autore dello script di Billy Elliot che produsse anche Elton a suo tempo, il cui ragazzino danzante di allora, Jamie Bell, in Rocketman veste i panni di Bernie Taupin lo scrittore dei testi della maggior parte delle canzoni di John.

La vita di Reginald Dwight, rockstar multimilionaria nota al mondo con il nome d’arte di Elton Hercules John, parte da una seduta di alcolisti anonimi in cui ci racconta scorrendo a ritroso la sua infanzia adolescenza inizi musicali il successo e il crollo di un’anima sensibile geniale estrosa e dotata in fondo solo in cerca di una cosa…. esser amato properly.

In realtà quest’idea di film-evento che sa di messa in scena curata semplificata e spettacolare di quel che ci si aspetta di vedere su grande schermo è totalmente mantenuta e realizzata, senza qualcosa di inatteso o di imprevisto tutto come si voleva rappresentare ma non come si voleva audacemente immaginare, ma va bene anche così.

A me comunque ha emozionato e coinvolto.

E i suoi occhiali sono sempre strepitosi.

Rating: ★★★★★★★☆☆☆ 

Regista: Dexter Fletcher

Cast

Taron Egerton
Jamie Bell
Richard Madden
Bryce Dallas Howard
Gemma Jones
Steven MacKintosh
Kamil Lemieszewski
Luke White
Jamie Bacon
Anno: 2019

Rispondi