Lost in Betty Love – Elizabeth Mitchell

La nostra enigmatica Juliet, arrivata not in Portland sull’isola tra i Losties, in questo film surreale ha un ruolo altrettanto fuori dal comune, in cui era così giovane da divenire quasi irriconoscibile, ed anche qui manco a dirvelo… nulla è come appare.

Infatti la nostra è un’infermiera a Los Angeles nel più prestigioso degli ospedali, lavorando a stretto contatto con il migliore dello stato, no non è Jack Shephard, bensì il dottor David Ravell.

Lei vorrebbe stare ancora a più stretto contatto con lui, facendogli delle avances neanche tanto velate, ma l’uomo rifiuta l’offerta poichè ancora in lutto per la morte della moglie.

Così la nostra agguerrita infermiera, ferita nell’orgoglio, deciderà di denunciarlo all’ospedale per molestie sessuali, questa sarà la giusta vendetta, perchè lei ha sempre un piano.

Ma vi avevo spoilerato che nulla accade per caso e nulla è come appare, infatti lei è solo l’attrice di una soap-opera dal titolo Amore e Passione.

E voi non provereste Amore e Passione per una donna così?

Rispondi