Intrigo a Berlino

Steven Soderbergh, lo sperimentatore che già agli albori della sua carriera ci ha stupito con un Sesso bugie e videotape, da quando ha conosciuto Clooney collabora con lui spaziando tra i generi, dal remake fantascientifico di Solaris così come in Ocean’s Eleven e Ocean’s Twelve, questa volta si cimentano con il cinema classico, alla Casablanca.

Un bianco e nero stupendo, riprese esterne proprio come se fossero documentari d’epoca, una femme fatale, intrighi internazionali e collusioni ad alti livelli, il sottobosco dei superstiti agli orrori della guerra, un amore indimenticato, la vita la morte.

Luglio 1945, Jake Geismer, ex corrispondente di Guerra ora in divisa, torna a Berlino per occuparsi della Conferenza di Potsdam che vedrà presenti Truman, Churchill e Stalin.

Gli viene assegnato come autista Tully, lui fa commercio in nero di qualsiasi cosa, per guadagnare e riuscire a trovare un lasciapassare per la sua ragazza, Lena Brandt, vuol vendere ai russi il marito matematico di lei dato per morto. Questa “vendita” gli sarà fatale.

Jake riconoscerà in Lena la donna che amava, ora toccherà a lui salvarla e scoprire cosa c’è dietro alla morte di Tully e al marito di lei.

Bello esteticamente ma non avvincente come dovrebbe.

Rating: ★★★★★★¾☆☆☆ 

Regista: Steven Soderbergh

Cast

George Clooney
Cate Blanchett
Tobey Maguire
Beau Bridges
Tony Curran
Leland Orser
Jack Thompson
Robin Weigert
Ravil Isyanov
John Roeder
Dominic Comperatore
Dave Power
J. Paul Boehmer
Igor Korosec
Boris Kievsky
Vladimir Kulikov
Yevgeniy Narovlyanskiy
Aleksandr Sountsov
Anno: 2006

Rispondi