Anne with an “E” – Chiamatemi Anna

Serie televisiva canadese basata sul romanzo Anna dai capelli rossi di Lucy Maud Montgomery.

Dopo aver trascorso la propria infanzia in orfanotrofi e famiglie numerose in cui lavorava, Anna viene mandata per errore a vivere con gli anziani fratelli Marilla e Matthew Cuthbert, che invece avevano chiesto un maschio che potesse aiutare nei campi.

Matthew Cuthbert verrà subito colpito e conquistato da questa ragazzina logorroica e piena di fantasia, profondamente grata di trovare finalmente una casa che la accolga, più un osso duro sarà Marilla, seria severa e rigida che tenterà di rimandare Anna al mittente.

Però dopo varie peripezie ne capiranno il valore di quella ragazzina fuori dal comune, e così Diana Barry che diverrà la sua migliore amica.

Ovviamente il “diverso” non sarà accettato e bene accolto dai più, tra bullismo, stupidità e pregiudizi.

Il tema del “diverso” sarà affrontato in tutte le salse, gay, lesbo, femminista, progressista, di colore ecc.

All’inizio la serie prende ma dopo un pò risulta noiosa trascinandosi da un drama all’altro incessantemente.

La serie è girata in Ontario, anche se parte delle riprese si svolse sull’Isola del Principe Edoardo, luogo di ambientazione del romanzo.

La prima stagione è di 7 episodi, la seconda da 10, ed è stato rinnovato da Netflix per una terza da 10 episodi di 45 minuti ognuno.

Rating: ★★★★★★☆☆☆☆ 

Ideatore e sceneggiatore: Moira Walley-Beckett

Cast

Amybeth McNulty: Anna Shirley Cuthbert
Geraldine James: Marilla Cuthbert
R.H. Thomson: Matthew Cuthbert
Dalila Bela: Diana Barry
Lucas Jade Zumann: Gilbert Blythe
Aymeric Jett Montaz: Jerry Baynard
Corinne Koslo: Rachel Lynde
Dalmar Abuzeid: Sebastian “Bash” Lacroix
Cory Grüter-Andrew: Cole Mackenzie
Anno: 2017

Rispondi