Cime tempestose (1992)

Cosa si può mai dire su questo adattamento cinematografico di uno dei più famosi romanzi della letteratura di Emily Brontë in cui un cielo e una previsione fanciullesca porteranno tanto dramma e distruzione su delle vite confinate in piccoli spazi e predeterminate dall’estrazione sociale, dalle vessazioni e dall’odio verso chi non è come noi.

Heathcliff da bambino viene accolto in una casa signorile e trattato come un figlio dal proprietario ma alla sua morte il figlio legittimo farà sentire tutto il suo potere odio e disprezzo verso il trovatello che potrà essere solo un servo in quella casa.
Heathcliff ha sempre sopportato la sua condizione grazie all’amore provato e ricambiato dalla figlia del proprietario di casa, Cathy.

Ma questa deciderà di sposare il vicino perchè all’altezza del suo rango, ora che poi Heathcliff è sceso ancor più al ruolo e all’umiliazione di servo grazie al fratello nuovo proprietario di casa.

Heathcliff andrà via ma solo meditando vendetta e riscatto verso chi gli ha rubato cuore e vita.

Questo è il primo film, tratto dal romanzo, che mostra entrambe le generazioni delle storia, quindi Heathcliff, Cathy, Edgar, e Hindley, come pure i loro figli.

Distruttivo e disperato.

Rating: ★★★★★★★☆☆☆ 

Regista: Peter Kosminsky

Cast

Juliette Binoche
Ralph Fiennes
Janet McTeer
Sophie Ward
Simon Shepherd
Jeremy Northam
Jason Riddington
Simon Ward
Dick Sullivan
Robert Demeger
Jonathan Firth
Anno: 1992

Rispondi