Via dalla pazza folla

Film drama-sentimentale adattamento del primo grande successo letterario di Thomas Hardy, “Via dalla pazza folla”.

Nella campagna inglese dell’epoca vittoriana Bathsebah Everdene vive libera e selvaggia, rispetto alla sua epoca, nella casetta di campagna datale dagli zii in cui si occupa dei campi e cavalca libera, fino all’arrivo dell’affascinante vicino, il fittavolo benestante Gabriel Oak, che ha in piano di riscattare la casa in cui sta grazie alla terra e al gregge di pecore che possiede.
Dopo poco chiede a Bathsebah di sposarlo facendole la lista di quel che potrebbe darle, un pianoforte, una casa, una serra in cui piantare i cetrioli ecc, Bathsebah rifiuta alla non appassionata proposta perchè non vuol perdere la sua libertà, non vuol “appartenere” a nessuno e lui non sembra il tipo che potrebbe domarla.

Di li a breve le fortune si ribalteranno, lui perderà tutto il gregge che si butterà giù dalla scogliera una notte, e così non più in grado di riscattare casa e terra; lei invece riceverà in eredità dallo zio defunto il suo palazzo e terre.

Lui, cercando un nuovo impiego, finirà proprio nella tenuta di lei, ora veramente le differenze sociali ed economiche li separano irrimediabilmente.

Lei lo assume e cercando di fare tutto da se, rifiutando anche la proposta di matrimonio dell’anziano ricchissimo vicino, cedendo però alle sfrontate ed appassionate lusinghe di un arrogante tenente.

Lo sposerà, nonostante il fermo consiglio di Oak di non farlo perchè quello è l’uomo che non fa per lei e non è onesto come appare.

Drama drama drama fino all’epilogo…

Tutto un pò manieristico e da cartolina ma lui è gnocco e lei s’impegna.

Rating: ★★★★★★¾☆☆☆ 

Regista: Thomas Vinterberg

Cast

Carey Mulligan
Matthias Schoenaerts
Michael Sheen
Tom Sturridge
Juno Temple
Anno: 2015

Rispondi