Quattro matrimoni e un funerale

Film cult dal tocco leggero ironico e dissacrante, come solo gli inglesi sanno fare.

Tra una girandola di matrimoni, ricevimenti e un funerale l’alta borghesia inglese s’incontra per generare altri matrimoni e accoppiamenti.

Il protagonista è un pò imbranato Charles, dongiovanni affascinante, viziato, ritardatario cronico, e con nessuna intenzione di rinunciare al ruolo di scapolo; ma a un matrimonio incontra la bella Carrie, ha una notte d’amore con lei ma l’indomani se la fa scappare e lei ritorna in America.

Lei si sposerà con un altro, lui ci tenterà con una ex depressa e pressante, ma all’amore non si comanda.

Le gag sono iconiche e le interpretazioni esilaranti, da un giovane Rowan Atkinson, che interpreta un prete alle prime armi, divenuto poi famosissimo per la serie televisiva Mr. Bean, alla gran classe di Kristin Scott Thomas e al suo decretare Anna Chancellor “faccia di chiulo”.

Da vedere e rivedere.

Rating: ★★★★★★★★★★ 

Regista: Mike Newell

Cast

Hugh Grant
Andie MacDowell
Simon Gallow
John Hannah
Kristin Scott Thomas
David Bower
Charlotte Coleman
Rowan Atkinson
Anna Chancellor
Robert Lang
Simon Callow
James Fleet
Timothy Walker
Sara Crowe
Ronald Herdman
Elspet Gray
Philip Voss
Rupert Vansittart
Nicola Walker
Simon Kunz
Anno: 1994

Rispondi

Scroll Up