Wonder Woman

Serie Usa cult che, dai fumetti DC Comics Wonder Woman, William Moulton Marston trasformò in una serie tv con probabilmente la prima eroina donna della storia del piccolo schermo, oltre che in un costume molto succinto che non lasciava adito all’immaginazione.

Nei suoi panni Lynda Carter considerata anche lei un’icona di bellezza e fascino e, siccome quello non tramonta mai, ultimamente l’abbiamo rivista nei panni del Presidente degli Stati Uniti, anche se sempre un pò aliena, nel tv-show Supergirl.

La serie è in realtà costituita da due serie distinte: La prima, Wonder Woman, è basata sui fumetti della Golden Age, ambientata nel 1942 durante la seconda guerra mondiale, e trasmessa tra il 1975 e il 1977, come prima stagione; la seconda The New Adventures of Wonder Woman, è ambientata all’epoca della trasmissione, cioè tra il 1977 e il 1979, divenendo così la seconda e terza stagione.

Wonder Woman

Washington, 1942. Il maggiore dell’aeronautica militare degli Stati Uniti Steve Trevor precipita con il proprio aereo su un Isola del Paradiso nascosta nel Triangolo delle Bermude, qui viene soccorso da delle amazzoni.
Una di queste, Diana, contro il parere della madre, la Regina Hippolyta, trasporta Trevor, con il suo aereo invisibile, in un ospedale degli Stati Uniti per farlo curare. Basta poco per far decidere a Diana di restargli accanto e aiutarlo nella sua lotta contro i nazisti nei panni di Wonder Woman, che alterna alla sua identità segreta di Diana Prince.

The New Adventures of Wonder Woman

Nel 1977 accade la stessa identica cosa ma questa volta sull’aereo dirottato nell’isola nascosta nel Pacifico c’è il colonnello Steve Trevor jr., figlio del maggiore Steve Trevor precedentemente incontrato da Wonder Woman 35 anni prima.

Steve Trevor lavora per l’Inter-Agenzia Difesa e Comando (Inter-Agency Defense Command), una sezione della CIA che combatte le organizzazioni criminali; in breve tempo Diana Prince, da semplice assistente, diviene a sua volta una vera e propria agente.

In questa veste Diana Prince/Wonder Woman e i gli altri agenti si trovano a fronteggiare pericoli di tutti i tipi che minacciano la sicurezza degli Stati Uniti: criminali, terroristi, organizzazioni paramilitari, neonazisti e chi più ne ha più ne metta.

La prima stagione è di 14 episodi, la seconda di 22 e la terza di 24, tutti da 45 minuti ognuno.

Gnocca.

Rating: ★★★★★★★☆☆☆ 

Ideatore: William Moulton Marston

Cast

Lynda Carter: Diana Prince/Wonder Woman
Lyle Waggoner: Maggiore Steve Trevor
Norman Burton: Joe Atkins
Richard Eastham: Philip Blankeshift
Beatrice Colen: Etta Candy
Saundra Pearl Sharp: Eve
Debra Winger: Drusilla/Wonder Girl
Anno: 1975-79

Rispondi